L’Amministrazione Fortunato candida Policastro Bussentino a Città del Benessere

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
santa_marina_comuneImportanti decisioni arrivano dalla Giunta Comunale di Santa Marina, Policastro Bussentino è stata candidata a Città del Benessere. In un territorio privilegiato come quello di Santa Marina – Policastro, che racchiude al suo interno bellezze naturali quali, mare, fiume, sentieri naturalistici, ed anche ricco di storia e di testimonianze archeologiche, la Città del Benessere vuole essere un contenitore dedicato sia al settore salute che comprende attività fisiche e sportive, che al settore cultura, con il recupero della storia, dell’archeologia e dei monumenti del luogo. Tutte quelle materie insomma che contribuiscono al raggiungimento e al mantenimento di una condizione di benessere della persona a 360 gradi, capace di mettere a disposizione, dei turisti e degli abitanti del territorio, tutti i mezzi per il raggiungimento del benessere sia fisico che intellettuale.

Un programma già iniziato con l’approvazione di due importanti progetti volti al ripristino e alla valorizzazione della parte storico-archeologica del paese. Il primo relativo ai “Lavori di recupero e restauro del convento San Francesco per la realizzazione di un museo archeologico”. Sovvenzionato con i fondi POR CAMPANIA FERS 2007-2013. Un ampio progetto che prevede, oltre al rifacimento del cenobio, anche il miglioramento degli spazi e delle comunicazioni esterne, al fine di inserire l’edificio nel contesto architettonico urbano, con il recupero e la sistemazione di parte della viabilità di accesso al nucleo cittadino. La riqualificazione della via di passaggio, che conduce alla stazione ferroviaria, servirà sia a favorire i turisti che arrivano nel territorio che per il miglioramento dell’arteria stradale che dal monastero conduce alla porta principale di Policastro Bussentino e che collega il convento di San Francesco al Duomo.

Il secondo concerne la realizzazione dei lavori di riqualifica dell’area sottostante il suggestivo Palazzo De Curtis. In particolare l’intervento mira alla realizzazione di un percorso pedonale, a ridosso della scarpata ferroviaria, che congiungerà le due arterie principali d’ingresso al Centro Storico, con inserimento nelle immediate vicinanze del sottopasso ferroviario fino all’innesto con via Comizi, all’altezza del Monumento ai Caduti. Questo percorso si collegherà inoltre con la Villa Comunale e migliorerà nel complesso la fruizione, per i cittadini e per i turisti, di un luogo storico incantevole con vista sul Palazzo De Curtis.

Per quel che riguarda il settore ginnico, il Comune intende realizzare un Palazzetto dello sport con relativa palestra, una struttura polivalente dove poter praticare diversi tipi di attività fisiche ed anche capace di contenere manifestazioni musicali, culturali, meeting e convegni. La sistemazione del campo sportivo di Policastro mediante la realizzazione di un terreno di gioco in erba sintetica e il riordino degli spalti. La creazione di una pista ciclabile che parte dal porto di Policastro, si sviluppa lungo il litorale marino, costeggia il sentiero fluviale fino ad arrivare al Centro Storico. I lavori in cantiere prevedono anche la realizzazione di una palestra all’aperto, dove poter completare il percorso benessere con esercizi di attività fisica. Il tutto sarà utilizzabile mediante attivazione di una tessera, che con una spesa minima, permetterà l’accesso ai vari settori sportivi. Per la realizzazione di questi progetti in data 03.03.2014 l’Ufficio Tecnico è stato incaricato per lo studio di fattibilità e per la progettazione e realizzazione del palazzetto dello sport, della pista ciclabile e il completamento del campo sportivo. In fine il comune intende indire un concorso di idee per la realizzazione del logo della Città del Benessere. Il fortunato vincitore avrà l’opportunità di vedere realizzata la propria idea come stemma della città.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.