Grosseto: Camilli ordina la vittoria contro i granata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
camilli_grossetoO vittoria o rivoluzione. Il diktat di Camilli è stato chiaro. Il vulcanico patron toscano ha chiesto i tre punti contro la Salernitana. In caso contrario, con i playoff troppo distanti, è pronto a disputare la restante parte della stagione con i giovani e a cambiare di nuovo allenatore. Già dopo la sconfitta per 3-0 di domenica a Frosinone, conseguente all’eliminazione dalla Coppa Italia ad opera della Salernitana, Acori rischiava di saltare ma poi Camilli gli ha concesso un’altra possibilità. Se domenica il Grosseto non vince sarà esonerato anche il quarto tecnico stagionale dopo Statuto, Cuoghi e Cuccureddu.

Retrocessi dalla serie B, quest’anno i biancorossi stanno disputando un campionato al di sotto delle aspettative e rischiano di restare fuori anche dagli spareggi promozione allargati fino al nono posto. A Grosseto tira aria di contestazione, come quella che ha accolto martedì la squadra alla ripresa degli allenamenti. I tifosi maremmani lamentano scarso impegno ed attaccamento alla maglia da parte dei calciatori. Così come aveva fatto la settimana scorsa il presidente Camilli dopo la partita persa in Coppa Italia con la Salernitana.

Domenica Acori, che in quattro partite di campionato ha raccolto due vittorie ed altrettante sconfitte, si gioca tutto ma dovrà fare a meno del suo uomo migliore, Marotta, fermato per due turni dal giudice sportivo dopo l’espulsione di Frosinone. Assente per squalifica anche il difensore Terigi. Considerata l’assenza di Marotta non è escluso che Acori possa abbandonare il consueto 4-3-3 affidandosi in avanti soprattutto a Bombagi, attaccante ex Reggina e Piacenza, autore quest’anno di cinque gol. Il centrocampo offre sostanza e qualità con Onescu, Obodo e Ricci. Nella difesa a quattro il terzino sinistro è Legittimo, alla Salernitana nell’ultimo campionato di prima divisione disputato nel 2010/11 e terminato con i playoff persi contro il Verona.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.