I fatti del giorno: giovedì 6 marzo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fatti‘IN ITALIA SQUILIBRI ECCESSIVI’, MONITO DI BRUXELLES A ROMA . RENZI, ORA SI CAMBIA. COLLE: CRESCITA E’ LA PRIORITA’
Monito dell’Ue all’Italia: squilibri eccessivi, ridurre il debito. “Ora si cambia” assicura Renzi, che oggi vede Van Rompuy
a Bruxelles. La cura choc del premier: subito jobs act, scuola e piano casa. La priorità è la crescita, afferma il Colle. Alla
riunione del board Bce di oggi a Francoforte attesa la decisione sui tassi. Apertura in lieve rialzo stamani alla Borsa di Tokyo.

—.

L.ELETTORALE: PROSEGUE ESAME CAMERA, RENZI ACCELERA SU SENATO. ‘CANZONCINA’ PER MATTEO A SCUOLA, GRILLO: COME MUSSOLINI
Riprende stamani in aula alla Camera l’esame degli emendamenti alla nuova legge elettorale, con Renzi che accelera sulla
riforma del Senato. L’intesa regge e si punta all’approvazione entro domani. Polemiche dopo la visita del premier a Siracusa,
dove gli alunni della scuola Raiti hanno cantato per Renzi una canzoncina che Grillo ha paragonato alla propaganda fascista.

—.

UCRAINA: PROVE DIALOGO USA-RUSSIA, OGGI KERRY-LAVROV A ROMA. PUTIN TRA CANDIDATI NOBEL PACE INSIEME AL PAPA E SNOWDEN
Prove di dialogo tra Usa e Russia sulla crisi ucraina. Oggi alla Farnesina nuovo incontro tra Kerry e Lavrov. E l’Ucraina sarà al
centro della riunione del Consiglio straordinario dei capi di Stato e di governo Ue che si terrà oggi a Bruxelles; presente
Renzi. Putin finisce intanto tra i candidati al Nobel per la pace, insieme a papa Francesco e Snowden.

—.

POMPEI, RENZI: BASTA INDIFFERENZA. E SFIDA IMPRENDITORI. COMMISSARIO UE A ATENE PER CONFERENZA SU PATRIMONIO CULTURALE
Pompei torna anche oggi all’attenzione dell’Ue, col commissario alla Cultura europeo Androulla Vassiliou che esprimerà le sue
preoccupazioni nella conferenza sul Patrimonio culturale in programma ad Atene. Inaccettabile che si continui a far finta di
niente, afferma Renzi. E chiede agli imprenditori di intervenire; apertura da parte di Squinzi.

—.

CARTELLO SU FARMACI PER OCCHI, MAXIMULTA A ROCHE E NOVARTIS. SANZIONE DA 180 MLN DA ANTITRUST. INCHIESTE A ROMA E TORINO
Novartis e Roche sono state condannati a pagare la più alta sanzione mai inflitta dall’Antitrust: una multa complessiva da
180 milioni di euro. I due colossi del farmaco avrebbero infatti creato un cartello per per ostacolare la diffusione dell’uso di
un farmaco molto economico, a vantaggio di uno più costoso. Le Procure di Roma e Torino hanno aperto un’inchiesta.

—.

CALCIO: MONDIALI, AMICHEVOLE SPAGNA-ITALIA 1-0. GOL DI PEDRO NELLA RIPRESA. PRANDELLI: DIVARIO IMBARAZZANTE
Italia ancora ko con la Spagna. L’amichevole di Madrid finisce 1-0 per le Furie rosse;gol di Pedro al 63′. Divario fisico quasi
imbarazzante, dice Prandelli. Tra le altre di avvicinamento ai Mondiali la Francia batte 2-0 l’Olanda e il Brasile passeggia
5-0 in Sudafrica. Azzurrini ok in Irlanda del Nord nelle qualificazioni agli Europei. Il Milan non è in vendita, assicura
Fininvest.

(Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.