Cultura: Saggese (Pd), ok dl Franceschini ma Salerno assente

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
angelica_saggese_pd“Il decreto firmato ieri da Franceschini che autorizza 46 nuovi interventi di restauro nelle regioni Campania, Calabria, Puglia e Sicilia è un’ottima notizia. Peccato che sia rimasta completamente fuori la provincia di Salerno”. Lo dichiara la senatrice del Pd Angelica Saggese in una nota.

“Due giorni fa a causa delle forti piogge è crollata una vasta parte dell’importante area archeologica di Elea-Velia proprio perché mancano fondi per la manutenzione ordinaria. Oltre a Velia – aggiunge – in provincia di Salerno ci sono anche gli scavi di Paestum e la Certosa di Padula: è davvero incomprensibile che nel decreto siano stati dimenticati. Quei siti archeologici necessitano di interventi costanti e continui, non si può agire solo quando c’è un’emergenza”. “Mi auguro che ci possa essere un ripensamento – conclude Saggese – la provincia di Salerno non può essere dimenticata dal governo”.

(Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.