Nocera Inferiore: SEL chiede al comune interesse per le politiche sociali e centri anti violenza donne

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
violenza_donneStamattina è stata protocollata la richiesta del Bando Regionale su Centri Antiviolenza

SEL sezione Immacolata Orlando di Nocera Inferiore chiede al sindaco, ma soprattutto all’ass. Ilario Capaldo, quali siano le azioni che l’amministrazione sta compiendo a sostegno delle politiche sociali. La situazione è critica, la povertà sempre più diffusa così come le situazioni di disagio all’interno delle famiglie dove spesso a pagarne le spese sono proprio le donne, sulle quali poggiano tutte le frustrazioni di una società in crisi.

Il passaggio più importante è:

“dato che la Regione Campania ha approvato il Decreto Dirig. n. 25 del 17.01.2014 – Approvazione del Riparto delle Risorse a Favore degli Ambiti Territoriali per la Realizzazione dei Centri Antiviolenza, ai sensi della Legge Regionale n. 2 del 11/02/2011 “Misure di Prevenzione e di Contrasto alla Violenza di Genere”, in coerenza con il Piano Nazionale contro la violenza e lo stalking, per il riequilibrio della presenza dei centri anti-violenza e delle case-rifugio in ogni regione SEL chiede:

Se l’Ambito Territoriale S1 stia lavorando a questo Decreto per il riequilibrio della presenza dei centri anti-violenza e delle case-rifugio in ogni regione che intende dare attuazione a quanto prescritto dalla L.R. n. 2/2011 e stabilito nel PSR 2013-2015 rafforzando la presenza dei centri antiviolenza, in ciascun Ambito Territoriale, quali strutture finalizzate a ricevere le donne e le altre persone maltrattate, ad offrire loro aiuto e protezione e a predisporre percorsi di uscita dalla violenza la suddetta legge interviene in materia di politiche socio-sanitarie.

Riteniamo che sia necessario un impegno dell’amministrazione per portare avanti politiche volte a contrastare la violenza di genere come le possibilità che offre il decreto suddetto”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.