Salernitana, diffidati a caccia del giallo. Ecco il perchè

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
In un campionato anomalo, per non dire assurdo, senza retrocessioni come quello attuale di prima divisione capita anche che i giocatori fermati dal giudice sportivo possono evitare la squalifica. È già successo e potrebbe accadere ancora. A beneficiarne potrebbero essere anche i calciatori della Salernitana, vi spieghiamo come. Foggia, Gustavo, Montervino e Capua sono in diffida. In caso di ammonizione domenica a Grosseto scatterà la squalifica da scontare la settimana dopo in occasione del derby che non si giocherà con la Nocerina. Può sembrare strano ma è così perché il Codice di giustizia sportiva considera gare valide a tutti gli effetti, al pari di quelle regolarmente disputate in campo, anche quelle con vittoria a tavolino per 3-0.

Due settimane fa, ad esempio, Cavagna del Prato è stato fermato dal giudice sportivo dopo il derby di Pontedera e ha scontato la squalifica nel turno successivo contro la Nocerina scendendo regolarmente in campo nella partita dopo disputata domenica scorsa in casa contro il Viareggio. Di conseguenza alla Salernitana conviene che i diffidati vengano ammoniti a Grosseto per averli poi a disposizione fra due settimane in casa contro il Catanzaro dopo aver smaltito la squalifica con la Nocerina. Nel mezzo, mercoledì 19 marzo, c’è la finale di andata di Coppa Italia di Lega Pro a Monza. È bene ricordare che le squalifiche si scontano solo nella competizione nella quale sono maturate. Le sanzioni disciplinari riguardanti il campionato non valgono per la Coppa Italia e viceversa.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.