La rinascita di Alessandro Volpe

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Alessandro_VolpeAlessandro Volpe si riprende la maglia da titolare e torna in campo con rinnovato entusiasmo. Il centrocampista ex del Lanciano è tra quei giocatori apparsi rigenerati dalla cura Gregucci. Il mediano che fino a qualche tempo fa era considerato un flop del mercato estivo, ha trovato finalmente la sua dimensione. Sommerso dalle critiche dopo le prime apparizioni, nella fase iniziale del campionato, Volpe ha spesso deluso quando chiamato in causa, poi, nel corso della gestione Perrone è stato accantonato senza avere quasi mai la possibilità di tornare in campo da titolare. La svolta della sua stagione è arrivata contestualmente all’avvento di Angelo Gregucci sulla panchina granata.

Col nuovo tecnico ha trovato inizialmente spazio in Coppa Italia, ma poi è riuscito a guadagnarsi la maglia da titolare anche in campionato e nelle ultime giornate sta giocando con una discreta continuità. La prestazione offerta nella semifinale d’andata della manifestazione tricolore, all’Arechi col Grosseto, gli ha permesso di  segnalarsi positivamente all’attenzione dell’allenatore e del pubblico sugli spalti. In quella circostanza è riuscito anche ad andare a segno e a siglare il suo primo gol con la maglia della Salernitana. Da quella sfida in poi Volpe ha ritrovato anche fiducia nei propri mezzi e non ha perso l’occasione per sottolineare che il suo accantonamento nel corso della precedente gestione tecnica non è servito a far invertire la rotta alla squadra. L’ex del Lanciano rappresentava, assieme a Foggia ed Esposito, uno dei tre rinforzi eccellenti del mercato estivo, ma solo ora si sta esprimendo al meglio delle sue possibilità. Schierato in mediana al fianco di Pestrin contro in casa contro l’Ascoli e in trasferta a Viareggio, Volpe si è espresso al meglio e sta gradualmente ribaltando i giudizi negativi inizialmente raccolti. Ora vuole continuare su questa strada ed avrà la possibilità di farlo già domani a Grosseto…

Foto US Salernitana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.