Calcio, II Categoria: la corazzata Arsenal Salerno affonda la Nuova Salerno, finisce 5-1

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Arsenal_Salerno_gruppoAl campo Andrea Bolognese di Pellezzano, è derby tra Arsenal Salerno e Nuova Salerno e lo si intuisce fin dalle prime battute del match. Al dodicesimo del primo tempo infatti, è subito Mariano che prova a scaldare i guanti del portiere Cucciniello ma dopo pochi secondi arriva il goal dell’ex, uno scatenato Emanuele Giuliani si porta sulla fascia sinistra avversaria, dribbla un avversario e tira secco, siglando la rete che apre le danze. Al minuto 23, dai piedi del numero 10 della Nuova Salerno Giordano, si sviluppano le trame offensive della squadra, ma un’attenta difesa con i due pilastri dell’Arsenal Mastrangelo e La Rocca, bloccano sul nascere le velleità dei canarini.

Alla mezzora, è Porpora che porta a due i goal dell’ Arsenal Salerno, con uno splendido tiro che si piazza nel set più alto, dove un incolpevole Cucciniello non può arrivarci,2 a 0. Dopo l’ennesima traversa di Giuliani, è la Nuova Salerno che ci riprova ma come un mastino, Capezzuto frena gli attaccanti avversari,mentre sullo scadere è il numero 9 Annunziato che manda di poco alto, un colpo di testa velenoso sulla traversa. Per somma di ammonizioni, dopo l’ennesimo fallo ai danni del capitano dell’Arsenal Peppe Borsa, il numero 3 Petrone viene espulso, Nuova Salerno in dieci e partita in salita per gli uomini di Accardo. Nella ripresa una nervosissima Nuova Salerno non riesce a raddrizzare il risultato, che al secondo minuto, subisce il terzo goal ad opera di Giovanni Bracciante, grazie ad un pallonetto preciso che si insacca nella rete avversaria.

Poco dopo ci prova ancora Giuliani, che colpisce un legno. E’ al decimo che Mariano ci riprova e si rifà sotto la rete avversaria, ma non è una buona giornata per l’attaccante irnino, che fallisce l’ennesima occasione per fare goal. Uno strano rimpallo, intorno 11esimo, favorisce la Nuova Salerno, che accorcia le distanze con la rete siglata dal nuovo entrato Caggiano. Si tratta di un fuoco di paglia perchè al 14esimo grazie ad una grande mezza rovesciata di Giuliani, arriva finalmente il goal di Mariano, che di testa ripone il pallone nella rete avversaria e siamo sul 4 a 1 per i gunners. Praticamente la partita sembra essere finita, ma c’è ancora il tempo per un quinto goal che viene siglato da Roberto Marigliano che al ventunesimo chiude definitivamente la partita sul 5 a 1.

Da sottolineare sulle tribune il ritorno del dg Peppe Palo che da un paio di domeniche non si era visto al campo. Contento il presidente Luigi Correale che sottolinea la prestazione corale della squadra e la vittoria convincente. Soddisfatto anche Emanuele Giuliani che ha commentato così la partita: “Questa partita era sicuramente importante per me in quanto ex, e sono felice per aver contribuito alla vittoria grazie anche ad un goal. Siamo soddisfatti dell’andamento generale, si tratta sicuramente di un risultato che fa morale contro una nostra diretta concorrente che consolida per ora il terzo posto, il campionato è ancora lungo e vogliamo toglierci altre soddisfazioni.”

Arsenal Salerno (5): De Martino – Capezzuto – Lamberti – Borsa – La Rocca – Mastrangelo – Porpora (Cantalupo) – Giuliani (De Cesare)– Bracciante Gio – Bracciante Gae. – Mariano (Marigliano). All. V. Petrone

Nuova Salerno (1): Cucciniello -Monetta – Petrone – D’Elia (Giordano) – Giuliani Cost. (De Rosa)- Scannapieco – Pacileo – Schiavi (Caggiano)– Annunziato – Giordano – Manzo. All. Accardo

Marcatori.: 16 p.t. Giuliani (A), 30 p.t. Porpora (A), 2 s.t. Gaetano Bracciante (A), 10′ s.t. Caggiano (NS), 14 s.t. Mariano (A), al 21s.t. Marigliano (A).

Ammoniti: Manzo (NS), Lamberti (A). Espulso Petrone (A) per somma di ammonizioni.

Note.: circa 70 spettatori. Diciannovesimo goal in campionato per Gaetano Bracciante. Goal dell’ex Emanuele Giuliani.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.