Cilento, sequestra due straniere in casa. Libere grazie a richiesta d’aiuto su facebook

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
#Facebook-su-tutti-il-manager-sbarca-sui-social-networkBrutta avventura per due straniere che avevano trovato ospitalità presso l’abitazione di un cinquantenne di Torchiara nel Cilento. L’uomo, dopo averle accolte in casa, le ha sottratto i documenti e le ha minacciate e rinchiuse in casa come scrive il Corriere del Mezzogiorno. Il 50enne si è ben presto trasformato in un aguzzino impedendo alle due donne, di origini rumene di utilizzare finanche il telefono dimenticando però di bloccare il computer.  Proprio attraverso il pc le rumene hanno lanciato l’allarme on line su alcuni social network. La richiesta di aiuto è stata poi trasferita ai carabinieri da alcuni conoscenti. A quel punto i militari, ieri sera, hanno fatto irruzione nell’abitazione del 50enne ed hanno liberato le due donne e arrestato l’uomo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.