Fondi Ue; Paolucci (Pd): “Da De Luca regalo a Caldoro, sindaco ritiri ricorso”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
unione_europea_europa_bandiera“Vincenzo De Luca ritiri il ricorso contro la delibera regionale che assegna 300 milioni di euro di Fondi europei ai piccoli Comuni”. Così in una nota Massimo Paolucci, deputato del Pd. “Stupisce che un sindaco tenti di bloccare per via amministrativa finanziamenti destinati a centinaia di piccoli Comuni. Si tratta di una scelta sbagliata e miope – aggiunge Paolucci – non è contrapponendo le grandi città al destino delle piccole comunità che si rilancia la Campania”.
“Dividere sindaci, divenire paladino di incomprensibili egoismi territoriali rappresenta un clamoroso autogol ed un regalo al Presidente della Regione, Stefano Caldoro – conclude Paolucci -. Esprimo piena solidarietà ai sindaci che in queste ore stanno protestando contro la scelta di De Luca”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.