Football: Gli Eagles Salerno espugnano Crotone

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
eagols_football_genericaGli Eagles Salerno American Football Team espugnano Crotone. Finisce 26 a 6 il secondo impegno della squadra campana in terra calabrese, con le aquile che aggiudicano la vetta del girone A. La vittoria degli Eagles ha il sapore di una vera e propria impresa, visto che la compagine di patron Cusati è costretta a presentarsi nella “tana” degli Achei orfana, per infortuni e squalifiche, di 6 titolari.

I salernitani dimostrano però la loro compattezza e la loro forza nonostante in qualche ruolo si accusino gravi carenze, a cui, esordienti e veterani, trovano soluzione giocando una partita di grande sacrificio, spesso ricoprendo un doppio ruolo. A partire in attacco sono gli Achei, che provano ad impensierire la difesa delle aquile sfondando centralmente. La compagine difensiva però, come sempre, non delude e regge colpo su colpo rendendo sterili le velleità dei crotonesi. Ottime le prestazioni di Greco, Celestino, giordano e degli esordienti Adinolfi e Jimenz (autore anche di un intercetto).

Al primo attacco degli Eagles, Sciumanò trova subito il bersaglio grosso, logorando la difesa avversaria con le corse di Bucci e Fiore (migliore in campo dei suoi). Alla fine è Bucci a mettere i primi punti a referto con una corsa esterna che lascia poche possibilità agli avversari.  6 a 0 Eagles.

L’attacco di casa non punge e le aquile ne approfittano per allungare: ancora Bucci mette le ali ed atterra in end zone, mentre a fare bottino pieno ci pensa lo stesso Qb Sciumanò che si porta via anche i due punti extra: 14-0. Nel secondo quarto gli Achei danno qualche segnale di vita accorciando le distanze con una corsa del proprio Qb che fa segnare il momentaneo 14 a 6 e che sarà l’unica segnatura dei padroni di casa.

Da qui comincia il monopolio Eagles, che entrano nella “terra promessa”  altre due volte con il lo stesso Scimanò che inanella una seconda prestazione di alto profilo. Il resto lo fa la difesa campana non concedendo nulla agli Achei. Finisce 26 a 6, con i campani che guadagnano la testa del girone e che domenica saranno chiamati all’impegno fuori casa a Messina contro i Caribdes.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.