Strisce blu: svolta sulle multe, “si paga solo la differenza” e non la sanzione da 25 euro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
strisce_blu_multe_sanzione_divieto_di_sostaLe multe date per divieto di sosta per aver sforato l’orario indicato sul ticket sono nulle perche’ il ministero dei Trasporti ha comunicato con una nota che puo’ essere chiesta solo la differenza tra i due importi e non i 25 euro attualmente dati come sanzione amministrativa. A renderlo noto e’ il Codacons, che parla di “notizia clamorosa”, considerato che “tutti i Comuni d’Italia hanno comminato queste multe per anni, anche se i consumatori ritardavano di pochi minuti”. Per il Codacons ora “tutte le multe comminate negli ultimi 60 giorni vanno annullate d’ufficio dai Comuni che le hanno emesse, eventualmente inoltrando la richiesta alle prefetture competenti per territorio”.

Osserva il Codacons: “I Comuni non solo possono, ma devono esercitare questo potere di autotutela, revocando d’ufficio le multe comminate, altrimenti potrebbero essere ipotizzati i reati di abuso e omissioni di atti d’ufficio. Se cosi’ non fosse e’ evidente che gli uffici dei giudici di pace e le prefetture sarebbero intasate da migliaia di ricorsi del Codacons” che invita i consumatori a mandare una segnalazione a info@codacons.it o alle sedi locali.
Per l’associazione di consumatori, inoltre, vanno restituiti tutti i soldi indebitamente percepiti dai Comuni in questi anni, quantomeno a far data dalla nota del ministero, ossia dal marzo del 2010.

(Fonte AGI) .

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.