Angri: sopralluogo del manager Squillante alla struttura di via Dei Goti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
asl_salerno_Il direttore generale Antonio Squillante sabato 15 marzo alle ore 10.30 si recherà per un sopralluogo presso la struttura di proprietà del comune di Angri sita in via Dei Goti, concessa  in comodato d’uso gratuito all’Asl Salerno, al fine di verificare lo stato dei luoghi  ed illustrare alla cittadinanza quello che si intende realizzare per fornire nuovi servizi distrettuali diretti agli utenti.

Il direttore generale sarà accompagnato dalla dr.ssa Grazia Gentile, direttore del Distretto Sanitario 61  e dall’ing. Luigi Miranda, direttore della Funzione Tecnica e Manutentiva ed invita a partecipare i cittadini del Comune di Angri, le Associazioni e forze sociali che si sono occupate della vicenda del Distretto Sanitario.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.