Raccordo Sa-Av, Stasi: “Cosa farà Iannuzzi su ritiro finanziamento?”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

traffico_raccordo_salerno_avellino_2«Il Governo sarebbe pronto a ritirare il finanziamento di 123 milioni di euro per la realizzazione della terza corsia e la messa in sicurezza del raccordo autostradale Salerno-Avellino. Cosa dice e cosa farà adesso il parlamentare del Pd, Tino Iannuzzi, che sulla vicenda non ha mai fatto mancare la sua voce, anche criticando a sproposito l’impegno della Provincia sul tema?». Lo dichiara l’assessore provinciale alle Infrastrutture, Pietro Damiano Stasi.

«La Provincia di Salerno – aggiunge – ha richiesto ed ottenuto il finanziamento, deciso dal Governo di centrodestra. Ora tocca ai parlamentari salernitani del Pd che esprimono il Governo Renzi attivarsi immediatamente e concretamente per evitare questa vera e propria rapina ai danni del nostro territorio e alle spalle dei cittadini salernitani».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.