Angri: Parchi gioco in viale Europa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Angri_comuneA seguito della partecipazione del Comune di Angri al progetto “PON FESR 2007/2013 – Obiettivo operativo 6.3 – Città solidali e scuole aperte – Avviso pubblico per il finanziamento di asili nido e di micronidi comunali”, l’Amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Pasquale Mauri, è riuscita a reperire fondi per la realizzazione di parchi gioco in viale Europa, presso il II Circolo didattico.

La volontà di partecipazione al bando è stata espressa dall’assessore alle Politiche Sociali Annamaria Russo e dal consigliere comunale Domenico D’Auria che hanno seguito l’iter progettuale dalla fase preparatoria di presentazione della domanda a quella finale di assegnazione dei fondi.

“Non appena siamo venuti a conoscenza della possibilità di ottenere dei fondi da destinare alla scuola ci siamo attivati immediatamente per partecipare all’avviso pubblico – ha dichiarato l’Assessore Russo – Nel giro di poco tempo abbiamo predisposto la documentazione necessaria e oggi siamo felici di poter dare avvio alla realizzazione di tre parchi gioco presso il II Circolo didattico. Sono convinta della bontà di questo progetto perché ritengo che i bambini abbiano bisogno di giocare e divertirsi soprattutto all’aperto. E’ salutare per la loro crescita il contatto diretto con il verde e i raggi del sole. E noi, in qualità di amministratori, abbiamo il dovere di rispettare le esigenze dei nostri figli”.

“La destinazione a parchi gioco di alcune aree di viale Europa è solo l’inizio dell’intero progetto di riqualificazione del quartiere Alfano – ha dichiarato il consigliere D’Auria – Entro la fine del mandato di governo daremo avvio anche ai lavori di rifacimento di via L. Da Vinci grazie alla partecipazione ad un bando regionale nell’ambito del quale la proposta tecnica è stata già ritenuta coerente. Insieme all’assessore Russo mi sono già battuto per la realizzazione del parco giochi intitolato a Nellino Ingenito in località Parco Amore e oggi grazie alla impegno costante e quotidiano che mettiamo nel governare questa città possiamo dire di poter consegnare a breve anche al quartiere Alfano degli spazi ludici dedicati ai bambini”.

“Ringrazio l’assessore Russo e il consigliere D’Auria per il tempo e il lavoro spesi perché la partecipazione a questo bando andasse a buon fine – ha dichiarato il Sindaco Mauri – Questa Amministrazione non perde occasione per offrire alla città dei benefici che possano migliorare la vita di ciascuno che si tratti di bambini, giovani, adulti o anziani. Abbiamo delle risposte per tutti. Molti progetti sono stati già realizzati e molti altri sono in cantiere. Dal primo giorno di governo ci siamo resi operativi per raggiungere obiettivi ambiziosi e importanti per la comunità cittadina e ad oggi il cambiamento è tangibile. Continueremo in questa direzione perché crediamo fermamente nella possibilità di restituire un volto nuovo a questa città”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.