16 – 23 marzo – XIII edizione Settimana Nazionale Prevenzione Oncologica

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

logo-liltNel mese di gennaio 2014, la LILT Sezione di Salerno e Moderna SpA hanno concordato una serie di iniziative congiunte a supporto della XIII Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica (SNPO).

Il Progetto pilota è partito dalla condivisione tra i Partners dei Focus di questa edizione:  “In salute sin da piccoli – l’ importanza dell’ obesità e del sovrappeso infantile ed adolescenziale nell’ insorgenza dei tumori – la prevenzione in primo piano anche a tavola – le virtù della dieta mediterranea e le proprietà salutari dell’ olio extra vergine d’ oliva (testimonial storico della campagna)”.

Se la prevenzione inizia a tavola, il Progetto rappresenta un’ occasione unica per sensibilizzare tutti gli interpreti della moderna filiera agro alimentare a fare prevenzione ed orientarsi ad una spesa più consapevole che valorizzi le virtù delle nostre tradizioni alimentari e la genuinità delle tante eccellenze che tutto il mondo ci invidia.

Un’ attività di divulgazione ed informazione a 360 gradi, dai produttori al consumatore finale.

La realizzazione dell’ innovativo progetto è stata ideata e coordinata dalla Sig.na Mariacristina Russo, giovane studentessa universitaria volontaria della LILT di Salerno.

Moderna SpA ha coinvolto i propri collaboratori della Sede Centrale, dei Cash & Carry, degli Ipermercati e Supermercati Etè della provincia di Salerno e zone limitrofe.

Nel mese di febbraio è stato diffuso il materiale promozionale della Sezione LILT di Salerno e pubblicizzata la SNPO con lo scopo di fare conoscere le attività della Lega sul territorio e ricevere prenotazioni per il Kit contenente la bottiglia di olio extra vergine d’ oliva, testimonial storico della campagna, e l’ opuscolo informativo con le regole della prevenzione e consigli utili ad una sana alimentazione.

Sono stati stampati degli appositi blocchetti con ricevuta valida anche ai fini delle detrazioni di legge; la prenotazione delle bottiglie è stata curata da funzionari di Moderna e diretta al suo personale, fornitori, clienti ed a tutto l’ indotto aziendale; 12 Iper e Supermercati Etè, 2 Cash & Carry ed il Centro Distribuzione, hanno sponsorizzato direttamente l’ iniziativa e le attività sui vari punti vendita che coprono l’ intero territorio provinciale.

In occasione dell’ abituale promozione commerciale (volantino del periodo dal 10 al 23 Marzo), i punti vendita hanno veicolato l’ iniziativa e la SNPO attraverso la pubblicazione del logo ufficiale  LILT e della locandina della XIII Edizione con il testimonial “Albano Carrisi”, attraverso :

  • volantini cartacei promozionali in distribuzione capillare porta a porta su tutto il territorio provinciale ed all’ interno degli oltre 50 supermercati affiliati;
  • manifesti murali di grande formato abitualmente affissi nei principali centri cittadini;
  • spot televisivi e radiofonici sulle emittenti locali;
  • plurime pubblicazione del volantino stampato a colori ad intera pagina sui quotidiani locali;
  • pubblicità e diffusione del materiale promozionale all’ interno dei punti vendita;
  • evidenza del materiale promozionale sui rispettivi siti Internet e social network.

La LILT ha fornito salvadanai per offerte libere che sono stati collocati nei principali PdV sin dal 10 marzo e fino alla scadenza della SNPO di domenica 23 marzo.

Nel periodo della SNPO (16 – 23 marzo), la LILT ha allestito gli stand che sono stati collocati a rotazione nei principali punti vendita di Salerno; personale volontario ha provveduto alla diffusione del materiale promozionale, alla raccolta dei contributi per i kit bottiglia ed alla consegna di quelli in prenotazione.

Il 19 marzo, in occasione della Festa del Papà, i promotori hanno indetto una conferenza stampa presso il Maxi Store Etè di Via Wenner 35 Zona Industriale di Salerno.

Alla fine della SNPO verrà stilato un bilancio della manifestazione e della relativa raccolta fondi frutto di offerte libere (salvadanai e donazioni) e dei contributi raccolti per i singoli Kit Bottiglia.

E’ previsto un e-mailing di ringraziamento a quanti hanno prestato la loro opera e contribuito alla buona riuscita della manifestazione con un ulteriore appello a tesserarsi alla Lega ed, in occasione della prossima dichiarazione dei redditi (Modelli CUD, 730, UNICO), indicare la LILT Sezione di Salerno quale beneficiario del 5×1000 firmando nello spazio “Sostegno delle organizzazioni non lucrative” e scrivendo il Codice Fiscale 95079970653.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.