Cava de’ Tirreni: rubano cordolo spartitraffico nei pressi dello svincolo autostradale, controlli della Polizia locale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Cava_de_Tirreni_ComuneNelle scorse ore è stato asportato da sconosciuti il cordolo spartitraffico in viale Riccardo Romano nei pressi dello svincolo autostradale, cordolo che l’Amministrazione comunale, con ordinanza dirigenziale n° 62 del 12/03/2014, ha fatto installare per agevolare l’inserimento dei mezzi provenienti da viale Gino Palumbo, canalizzandoli nei flussi di traffico della zona. Essendo tale incrocio punto strategico per la viabilità cittadina, in attesa di risistemare il cordolo,  sono stati intensificati, su input dell’Assessorato alla Polizia locale, di cui ha delega Vincenzo Passa, e su direttiva del Comandante del Corpo di Polizia Locale, ing. Antonino Attanasio, servizi di controllo in zona per evitare la sosta selvaggia sulla carreggiata. Questa mattina in più riprese sono state elevate undici contravvenzioni per divieto di sosta e fermata.

L’assessore Passa ha, così, commentato gli interventi. “Sono stato personalmente sul posto quest’oggi e ci tornerò nei prossimi giorni per verificare che le direttive emanate siano rispettate. La presenza di auto parcheggiate lungo il marciapiede di viale Riccardo Romano è di intralcio alla circolazione e arreca disagi a catena che si ripercuotono ben oltre il tratto occupato dalle auto in sosta selvaggia. Non possiamo permettere, dunque, che tali cattive abitudini siano reiterate. I cittadini devono rispettare le regole della civile convivenza e in viale Romano se non lo faranno non ci saranno sconti per nessuno”. 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.