Trasporti: a Palazzo Sant’Agostino il convegno “Balvano 1944 indagine su un disastro rimosso”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Assessore_CuozzoSi terrà venerdì 21 marzo alle ore 17.30, presso il Salone Bottiglieri di Palazzo Sant’Agostino, il convegno organizzato e promosso dall’Assessorato provinciale ai Trasporti dal titolo “Balvano 1944: indagine su un disastro rimosso”, con la presentazione del saggio omonimo scritto da Gianluca Barneschi, che rivela per la prima volta, tutti gli inediti e definitivi particolari della tragedia, grazie all’acquisizione di documentazione desecretata, testimonianze inedite e rivelazioni clamorose.

“L’evento-sottolinea l’assessore ai trasporti Michele Cuozzo- vuole essere una riflessione sul più grave incidente ferroviario della storia in cui morirono oltre 600 persone. A 70 anni dalla strage del treno rimasto intrappolato in una delle trentasette gallerie della linea Battipaglia-Potenza, in cui tantissimi passeggeri morirono nel sonno o nella veglia, l’Amministrazione provinciale ha voluto organizzare una giornata celebrativa del ricordo, con la proiezione di filmati dell’epoca e la rivelazione di particolari svelati nel libro, frutto di ricerche ventennali negli archivi di tutto il mondo.

Interverranno: il presidente della Provincia di Salerno, Antonio Iannone, l’ autore del saggio, Gianluca Barneschi, il rappresentante dell’Associazione Lucana “Giustino Fortunato” di Salerno, il sindaco di Balvano Costantino Di Carlo, gli studenti dell’Istituto ASSTEAS di Buccino. Presenta il giornalista Alessandro Cecchi Paone.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.