Università di Salerno e 56Cube: accordo per sostenere le startup

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
universita_campus_baronissi

Il Dipartimento di Studi e Ricerche Aziendali – Management & Information Technology (DISTRA-MIT) dell’Università degli Studi di Salerno e 56CUBE, venture incubator di startup innovative nel Sud Italia – lanciato dall’incubatore certificato Digital Magics – firmano un accordo strategico per sostenere la ricerca tecnologica, promuovere l’imprenditoria giovanile e supportare startup digitali, strutturando un programma di Business Management Advisory. Questa partnership rafforza la stretta collaborazione fra l’Ateneo e l’incubatore di Salerno, che condividono l’obiettivo di promozione dell’imprenditorialità innovativa.Il progetto prevede una costante cooperazione e un forte scambio di competenze, consulenze e relazioni fra  professori e studenti del DISTRA-MIT, e manager e neoimprenditori di 56CUBE in tre ambiti:

LABORATORIO. Si creeranno momenti di contaminazione didattica e creativa con gli universitari – che seguono corsi di business modelling, economia e mercato in nuovi progetti d’impresa – e i talenti e fondatori di 56CUBE, per conoscere da vicino il mondo dell’imprenditoria e le dinamiche progettuali e di realizzazione di un modello di business.

SUPPORTO. DISTRA-MIT supporterà le startup innovative incubate da 56CUBE, offrendo servizi di business management in grado di accelerarne il processo di crescita. Infatti, i docenti, esperti in economia aziendale e digitale, affiancheranno le neoimprese nello sviluppo delle loro attività.

MENTORSHIP. L’incubatore per il Sud Italia sottoporrà a DISTRA-MIT nuove startup e business idea, ancora da sviluppare, per la valutazione e l’analisi dei business model. Il Dipartimento Universitario fornirà un servizio di mentoring per strutturare al meglio il business plan e trasformare le idee dei giovani creatori in aziende, insieme a 56CUBE.

L’iniziativa è promossa da Roberto Parente, Docente dei corsi di “Management dell’innovazione” e di “Creazione e gestione dell’impresa innovativa”, da Paola Adinolfi, Direttore del Dipartimento di Studi e Ricerche Aziendali – Management & Information Technology, da Gennaro Tesone Co-Fondatore e CEO di 56CUBE, e Partner di Digital Magics, e da Domenico Soriano Co-Fondatore e CTO di 56CUBE.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.