Calcio: tutto facile per l’Arsenal Salerno, battuto 5 a 0 il Fisciano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Arsenal_Salerno_gruppoSu un campo Andrea Bolognese inzuppato di pioggia ed una temperatura artica, un cinico Arsenal Salerno si riscatta dalla brutta figura di Rufoli e archivia la pratica Fisciano con un rotondo 5 a 0. Fuori Giuliani e Gaetano Bracciante, mister Petrone si affida alle sgambate sulle fasce di Saggese e Lamberti e ai guizzi in attacco del tridente composto da Marigliano, Mariano e De Cesare con a centrocampo Marco Porpora e capitan Peppe Borsa e in difesa davanti a De Martino, si affida a Capezzuto, La Rocca e Mastrangelo. Passano dieci minuti e pendolino Lamberti, incuneandosi sulla fascia sinistra supera un avversario ma viene steso in area.

L’arbitro non ha dubbi e decreta immediatamente il rigore, sul dischetto si porta capitan Borsa, che spiazza senza problemi Iannone, 1 a 0 per i gunners. Sugli spalti c’è anche il direttore generale Peppe Palo, colpito da un lutto improvviso, ha voluto far sentire la propria presenza alla squadra. Al ventesimo è ancora Arsenal con Saggese pericoloso che smarcandosi crossa a De Cesare che non ha nessun problema a insaccare la porta avversaria, portando i compagni sul 2 a 0. Passano appena due minuti ed è ancora Arsenal con Nino Mastrangelo che su calcio d’angolo, battuto dal solito Borsa, sigla il 3 a 0. Un De Martino non impegnato tra i pali, osserva la partita con tranquillità, e al 36esimo si gode anche il 4 a 0 di Saggese che con un gesto balistico di pregevole fattura sotto l’incrocio dei pali, manda in visibilio l’Arsenal Salerno, 4 a 0. Al 37esimo il Fisciano finalmente si fa vedere nella metà campo avversaria con Landi che calcia il pallone di poco alto sulla traversa.

Lamberti ormai, divenuto l’incubo della difesa sulla fascia sinistra, trova in area un Mariano ispirato che tira e insacca per il 5 a 0. Succede poco o nulla nella ripresa con l’Arsenal che centra le 14 vittorie richieste dall’allenatore Enzo Petrone che commenta così la partita: “Abbiamo raggiunto il nostro primo obiettivo stagionale, ovvero raggiungere le 14 vittorie in campionato. Ci siamo riscattati dalla brutta prestazione di domenica contro il Rufoli, questa vittoria la dedichiamo al nostro direttore Peppe Palo per la perdita della cara zia. Ora non dobbiamo mollare ma continuare a macinare punti per raggiungere la migliore posizione in classifica.” Anche il direttore generale Peppe Palo commenta la partita. “Ringrazio i ragazzi e mister Petrone per la vicinanza che mi hanno dimostrato in questo momento personale non semplice. Ho voluto esserci per far sentire la mia presenza, sono pertanto contento della vittoria e della prestazione in campo, i miei complimenti vanno al gruppo e al mister per il lavoro svolto in settimana”.

Arsenal Salerno: De Martino, Capezzuto, Lamberti, Borsa (Gianni Bracciante), La Rocca (Cantalupo), Mastrangelo (Gucciardelli), Porpora, Saggese, De Cesare, Marigliano, Mariano. All. V. Petrone

Asd Fisciano: Iannone, Ariano, Ferrentino, Gallo, De Simone, Sessa, Mazziotti, Gioia, Baldini, Landi, Petrone Gerardo.

Ammoniti.: Lamberti (A); Gioia (F).

Marcatori.: Borsa (A) al 10′ p.t. , De Cesare (A) al 20′ p.t., Mastrangelo (A) al 22′ p.t., Saggese (A) al 34′ p.t.; Mariano (A) al 40′ p.t.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.