Spettacolo sugli spalti, nessun problema di ordine pubblico

Stampa
Tifosi_Catanzaro_ArechiGrande spettacolo di pubblico e di tifo allo stadio Arechi dove per Salernitana e Catanzaro c’erano circa 8mila spettatori sugli spalti. Nutrita anche la rappresentanza di supporters ospiti presenti in Curva Nord: sono 500 circa i supporters giallorossi giunti in terra campana per sostenere i propri beniamini. E’ filato tutto liscio sotto l’aspetto “ordine pubblico”: la carovana ospite è giunta all’Arechi senza problemi e con abbondante anticipo rispetto al fischio d’inizio della gara. Bello anche il colpo d’occhio offerto dalla Curva Sud, calda e colorata come sempre che all’ingresso in campo delle squadre ha esposto un grande striscione su cui campeggiava la scritta: “Cambiare FEDE per noi è impossibile”. Molti i petardi esplosi dal settore granata che costeranno allo società alcune migliaia di euro di multa. Purtroppo questa è diventata una costante di queste ultime domeniche.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.