Allarme bomba in Tribunale, tutti in strada, anche gli alunni del “Vicinanza” ma è un bluff

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Tribunale_Salerno_NUOVE_1Una telefonata anonima ha annunciato, questa mattina, la presenza di una bomba al Tribunale di Salerno. Magistrati, personale giudiziario, avvocati e cittadini sono stati fatti uscire dalla struttura a scopo precauzionale così come da prassi è stato fatto evacuare il vicino  istituto scolastico che ospita, al primo piano, gli uffici del Tribunale civile. In strada, avocati, magistrati, personale del mondo della giustizia ed anche gli studenti. Dopo i controlli delle forze dell’ordine si è appurato che si era trattato di un falso allarme.  Non è la prima volta che accade e spesso queste telefonate vengono messe in relazione a cause che qualche imputato ha interesse a che siano rinviate.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.