Individuato dalla Polizia l’autore delle truffe agli esercizi commerciali di Cava de’ Tirreni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Polizia_Cava_de_TirreniGli Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Cava de’ Tirreni, diretti dal Vice Questore Aggiunto Marzia Morricone, hanno denunciato il quarantottenne A.F. residente nel casertano, per il reato di truffa ai danni di una cassiera del supermercato Conad di Cava. L’uomo, truffatore che ha a suo carico ha numerosi precedenti penali era specializzato nel metodo truffaldino denominato “rendez moi” (restituiscimi), che consiste nel confondere e raggirare il cassiere, al momento del pagamento, utilizzando una precisa tecnica consistente nel pagare con una serie di banconote di vario taglio, consegnandole e ritirandole repentinamente, con una manipolazione tale da ottenere un resto nettamente superiore alla cifra spesa.

Con questo sistema il truffatore aveva messo a segno numerosi colpi nel territorio cavese e anche in altre province. Il personale del Commissariato è arrivato alla sua individuazione a seguito di un’articolata attività di indagine che è partita dalla visione delle registrazioni delle telecamere installate nei pressi delle casse, con le immagini salienti della truffa acquisite dai poliziotti, nonché dalle indicazioni fornite dalla cassiera del supermercato. Lo sviluppo investigativo ha consentito di rintracciare l’autovettura di proprietà del malvivente, usata per fuggire, nonché di confermare l’identità e la responsabilità dello stesso rispetto alla truffa messa a segno. A conclusione della suddetta attività di Polizia, il 48enne è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di truffa.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.