Frosinone: i numeri dicono che è la squadra più forte

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Frosinone_esultanzaNon si placano le polemiche in seguito alla vittoria conseguita in piena zona Cesarini dal Frosinone, con un gol giudicato anti-sportivo da molti (visto che c’era un giocatore del Gubbio a terra). Da Perugia, prima inseguitrice dei gialloblu, c’è chi sostiene che il Frosinone giochi in 14 ogni partita, vista la quantità di “aiutini” ricevuti nel corso della stagione. Ma, intanto, il campo dice che la squadra di Stellone è quella che ha fatto più punti di tutti (58), quella che ha ottenuto il maggior numero di vittorie (17), quella col miglior rendimento casalingo (i ciociari hanno ottenuto 38 punti al Matusa). Tra l’altro, segnare un gol in casa della capolista sembra essere impresa titanica, visto che i canarini hanno incassato appena 5 reti nelle 14 gare disputate tra le mura amiche (dove non hanno mai perso).

La società del patron Stirpe ha inoltrato ricorso per l’annullamento della squalifica del portiere Zappino (fermato dal giudice sportivo per due turni “perchè al termine della gara ostacolava le operazioni di identificazione da parte della polizia di alcuni sostenitori della propria squadra, indebitamente entrati sul terreno di gioco; in tale circostanza spintonava il dirigente del servizio di ordine pubblico”). Ma le chance che il ricorso venga accolto sembrano ridotte. Inoltre, Stellone dovrà rinunciare a Curiale e, visto che stava segnando con continuità (è arrivato a quota 11 gol), non sarà un’assenza di poco conto. In compenso il tecnico dei gialloblu ritrova Biasi, che aveva saltato la partita di domenica a Gubbio. Rispetto al match in terra umbra, dunque, ci saranno diverse novità: Mangiapelo giocherà tra i pali; Matteo Ciofani, Russo, Blanchard e Crivello in difesa; Biasi, Frara, Altobelli ed uno tra Soddimo e Gucher in mediana; Carlini dovrebbe essere impiegato al fianco del bomber Daniel Ciofani.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.