San Marzano sul Sarno: dimissioni del Vicesindaco Pasquale Miranda e dell’Assessore Adolfo Canzio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
san-Marzano_San_MarzanoIl Vicesindaco, con deleghe al Bilancio ed alla Pubblica Istruzione del Comune di San Marzano sul Sarno, Pasquale Miranda, e l’Assessore Comunale ai Lavori Pubblici Adolfo Canzio, hanno rassegnato questa mattina le dimissioni al Sindaco Cosimo Annunziata. Tanto, in seguito al procedimento penale che li ha visti coinvolti. Miranda e Canzio, infatti, ritengono che il loro coinvolgimento nell’ormai nota vicenda giudiziaria sia stato il frutto di un progetto scientificamente studiato a tavolino, a causa di una lotta politica, senza esclusione di colpi, che entrambi -insieme al sindaco e all’intera giunta- hanno portato avanti per il bene della comunità marzanese contro quei centri di potere preesistenti all’amministrazione Annunziata.

Sia Miranda che Canzio, però, oltre a spiegare le ragioni delle dimissioni al Sindaco Annunziata, hanno deciso di motivare questa difficile scelta anche all’intera Città di San Marzano sul Sarno.

“In questi anni abbiamo lottato con le unghie e con denti –affermano Adolfo Canzio e Pasquale Miranda– per liberare il nostro futuro. Abbiamo messo in campo tutte le nostre energie per neutralizzare forze perverse e affaristiche che avevano dominato il settore lavori pubblici, edilizia scolastica, cimitero, manutenzione, edilizia privata e quasi tutta la macchina comunale. Potevamo scegliere altra strada (quella del conformismo!) e dormire sonni tranquilli. La nostra coscienza, però, ce lo ha impedito. Abbiamo preferito la lotta senza quartiere al malaffare e, alla fine, siamo stati sopraffatti dalla collusione di vari agenti che, dolosamente e tenacemente, hanno adoperato qualsiasi mezzo pur di riconquistare le posizioni perdute. Ci sentiamo avviliti, e purtroppo dobbiamo costatare -con grande amarezza- che i delinquenti diventano eroi e gli onesti diventano criminali. È uno spettacolo squallido e nauseante che non abbiamo più la forza di sopportare!”

Adolfo Canzio e Pasquale Miranda, a margine, ringraziano apertamente: il Sindaco Cosimo Annunziata, per la stima e la fiducia accordata in tantissime occasioni; i consiglieri di maggioranza che hanno espresso, sempre, il loro sincero e forte sostegno; e anche l’On. Andrea Annunziata che, pur lontano dagli ambienti di maggioranza, ha manifestato tutto il suo stupore per questa vicenda.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.