L’Ordine dei Biologi al Liceo A. Genoino di Cava de’ Tirreni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Piazza_Duomo_CavaPer la prima volta nell’Italia meridionale l’Ordine nazionale dei Biologi sceglie di entrare nella scuola per orientare gli studenti alla professione di Biologo,  indirizzandoli nell’inserimento e nella scelta della propria strada professionale. Ad aprile porte è il Liceo Scientifico “A. Genoino” di Cava de’ Tirreni. Il dirigente scolastico, prof.ssa Maria Olmina D’Arienzo, ha sottoscritto un protocollo di intesa con il presidente nazionale dell’Ordine dei Biologi,dott. Ermanno Calcatelli. Finalità del progetto sono la conoscenza da parte degli studenti dei vari indirizzi che la Biologia propone a chi si accinge a entrare nel mondo universitario. Lunedì 31 marzo nell’aula magna del Liceo Scientifico metelliano si terrà la prima conferenza dal tema “La Biologia e i Beni culturali”, con una lezione tenuta dal dott. P. Pisapia.

Fra le molteplici opportunità attualemjte offerte al bilogo figura il ruolo che questo può assumere nella tutela di tutte quelle opere che possone essere racchiuse dalla definizione bene culturale, comrpendnetre opere artistiche quali dipinti statue manufatti e luibri. Il tatrmite attraverso ilq aule la bilogoia enrra a contatto con l’univesro artistico è rappresentato dai microrganismi; dobbiamo intatti condierare che dal momento uin cui queste opere sono realizzate ed esposte all’ambiente esterno subrianno un’aggressione quotidiana da patrte da agenti di natura fisicam chimica bilogica. Le tecniche utilizzatre nel campo della biloogia applicate ai beni culturali erano da principio le più classiche della mucrobiloogia basate sul’isolamento dei microorganismi. Alla luce di ciò il ruolo del bilogo inserito nel conetsto degli sudi atti alla conservazione e al restauro dei beni culturali rsulta essere centrale per l’analisi dell’ambiente in cui l’oepra è inserita, l’individuazione di uan strategia d’intevento ambiti nei quali può mettere in pratica le proprie conoscenze, lavorando all’intefrbo di un’equipe multidisciplinare accanto a fisici, chimici, architetti e restauratori. Seguiranno altri incontri decicati al biologo e al genetica forense, il bilogo nutrizionista, il biologo e la sicu4rezza, il bilogo marino, il bilologo nel settore ambientale.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.