Basket in Carrozzina, Serie B: la Rete Solidale Inail Battipaglia vince contro l’Amicacci Giulianova e si conferma capolista

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Basket_in_Carrozzina_2013_Crazy_GhostLa Rete Solidale Inail Battipaglia viene a capo del difficile match casalingo contro l’Amicacci Giulianova B e si conferma imbattuta capolista del girone B di serie C. La gara con gli abruzzesi, presentata alla vigilia come un probante test per la compagine giallo nera, rivela sul campo tutte le sue insidie: gli ospiti, trascinati dal play Miceli e dall’ala De Maggi segnano il primo vantaggio dell’incontro, ma devono fare i conti con un ispirato Quaranta, il regista dei battipagliesi, che mette il pivot Calò in condizione di bucare la retina degli ospiti. Il primo quarto si conclude 14-16 per il Giulianova.

Nella seconda frazione di gioco la gara resta in perfetto equilibrio fino a 2’ dalla fine quando la Rete Solidale Inail Battipaglia si concede il primo allungo della giornata con le ali Donvito e Latagliata. Il vantaggio di 10 lunghezze al riposo lungo (35-25 al 20’), favorito anche da una buona intensità difensiva dei padroni di casa, è destinato però ad essere eroso dal “ritorno” della compagine avversaria, capace di segnare un break di 18-4 che riapre totalmente i giochi (42-43 al 30’).

Negli ultimi 10’ di partita, la Rete Solidale Inail Battipaglia opera un pressing a tutto campo che sporca le percentuali realizzative dei rivali, di contro, un Salvatore in grande spolvero indovina i canestri del successo. I battipagliesi chiudono vittoriosi per 58-53 e attendono sereni l’esito di Don Orione Roma – Termoli, in programma domenica. In caso di successo dei molisani, la Rete Solidale Inail Battipaglia festeggerebbe il primo posto matematico e il consequenziale accesso ai playoff con due giornate d’anticipo sulla fine della fase regolare.

Rete Solidale Inail Battipaglia – Amicacci Giulianova B 58-53 (14-16, 32-25, 42-43)

 

Battipaglia: Belfiore ne, Quaranta 4, Donvito 6, Navarra ne, Salvatore 11, Calò 27, Ciaglia 4, Latagliata 2, Trinchese ne, Voytovych, Fasulo 4.

Giulianova B: De Maggi 26, Clerici, Badocco 8, Miceli 13, Di Carlo, Di Massimantonio 6, Maggiolini.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.