Salerno: si chiude il nodo decadenza per De Luca. Mozione per la metropolitana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
consiglio-comunale-salerno-2013Si è chiusa la questione dell’incompatibilità del sindaco di Salerno Vincenzo De Luca, almeno per quanto riguarda il consiglio comunale. L’assise riunita questa mattina a Palazzo di Città sull’argomento ha visto 26 voti favorevoli alla richiesta della maggioranza di chiudere formalmente l’iter amministrativo avviato lo scorso giugno, all’indomani della nomina di De Luca nel governo Letta. Venuto meno il doppio incarico, la maggioranza ha votato per la chiusura dell’iter amministrativo, nonostante le lamentele dell’opposizione. Cinque  gli astenuti, tra cui i consiglieri d’opposizione CelanoAdinolfi e Zitarosa. A Palazzo di Città la vicenda è chiusa, resta invece aperto l’iter giudiziario.

E’ stato  approvato un ordine del giorno su invito del Consigliere Cammarota relativo alla vicenda metropolitana .  Preparata una mozione che impegna la regione Campania a ripristinare la delibera del febbraio 2010 e cancellata a marzo dello stesso anno con la quale si inseriva la metro di Salerno nel contratto di servizio di Trenitalia. Il sindaco De Luca ha tuonato contro il governatore Caldoro e l’assessore Vetrella, rei di aver massacrato la città di Salerno. Alla fine, i consiglieri di maggioranza, con il voto favorevole degli indipendenti Ferrazzano e Ferrara, e quelli di Cammarota e Stasi, hanno approvato un odg da inviare con urgenza a Palazzo Santa Lucia, con il quale si chiede di mantenere in vita le corse della metropolitana di Salerno. A votare contro i consiglieri Adinolfi, Celano, Viviano e Zitarosa .

Sull’argomento De Luca ha scritto su facebook: “Il Consiglio Comunale di Salerno ha chiesto alla Giunta Regionale della Campania: l’immediato ripristino della delibera regionale n. 166 del 25/2/2010 (revocata nel marzo 2010) con la quale si stabiliva di inserire il servizio ferroviario “Metropolitana di Salerno” nell’ambito del vigente contratto di servizio con Trenitalia; di comunicare immediatamente a Trenitalia l’inserimento del servizio di metropolitana salernitana nel contratto di servizio in essere tra Regione Campania e Trenitalia stessa”.

INTERVENTO DI DE LUCA IN CONSIGLIO COMUNALE (dur. 2’42)

 


Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.