Distaccamento Vigili del Fuoco Agropoli, l’impegno della Fns Cisl Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
vigili_del_fuoco_10Distaccamento dei Vigili del Fuoco di Agropoli, la Fns Cisl scende in campo per il basso Cilento. A guidare la battaglia è il segretario di categoria del sindacato provinciale, Antonio Iarocci. “Abbiamo spinto tanto per questo distaccamento, utile per riuscire a coprire le esigenze del soccorso tecnico-urgente in tempi celeri in tutto il comprensorio del Basso Cilento”, ha affermato Iarocci. “Il sindacato della Fns Cisl, di concerto con gli altri confederali, si è attivato, grazie anche all’amministrazione comunale di Agropoli ed ai funzionari del ministero dell’Interno, per ottenere un apertura del nuovo presidio in tempi brevi”.

A sostenere la battaglia della Fns c’è anche Matteo Buono, segretario generale della Cisl salernitana: “E’ inaccettabile pensare di continuare a depauperare un territorio già rimasto orfano del suo ospedale e con una viabilità che definire da terzo mondo è un eufemismo”, ha tuonato Buono. “Non dimentichiamo poi della questione della Agenzia delle Entrate, con l’apertura della sede che resta ancora una battaglia da dover vincere. E, in questo contesto e già nelle condizioni precarie attuali, i Vigili del Fuoco della provincia devono fare i salti mortali. Agropoli, e l’intero comprensorio del basso Cilento, non possono rischiare di pagare un prezzo troppo pesante.

Ci si augura anche che la classe politica, a livello provinciale, regionale e nazionale, faccia sentire la sua voce. Prima che sia troppo tardi. Con l’istituzione del distaccamento ad Agropoli, come evidenziano le statistiche degli interventi effettuati, i tempi si ridurrebbero di molto con risultati positivi sull’efficacia e la rapidità degli interventi. La stessa conformazione morfologica del territorio richiede una presenza fissa dei caschi rossi”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.