Pd Salerno: Primo giorno senza metro, atto di guerra ad una intera provincia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Landolfi_PD_SalernoDa oggi il Partito Democratico promuove una mobilitazione straordinaria in relazione alla chiusura della metropolitana. Si tratta di un atto vigliacco e scellerato contro un’intera comunità provinciale, che priva di un servizio necessario ed essenziale più di 7 mila cittadini al giorno.

Per questo chiediamo ai nostri iscritti, ai nostri segretari di circolo, ai nostri dirigenti provinciali un impegno importante, sotto forma di “raccolta firme”, di “campagne di informazione”, che mirino, più in generale, a unificare i temi della VIABILITA’, del TRASPORTO PUBBLICO, della MOBILITA’.

La Regione Campania spende 150 milioni di euro all’anno per il trasporto pubblico locale, “tagliando” solo i servizi della nostra provincia. E’ una scelta di cui dovranno rispondere FORZA ITALIA e la DESTRA, che da anni governano  la Regione in disprezzo della nostra provincia e dei nostri territori.

Nicola Landolfi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.