Rimborsi Campania: 13 archiviazioni; Caldoro mai coinvolto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Stefano_Caldoro_a_Salerno_Confindustria Sono 13 i consiglieri regionali per i quali il pm Giancarlo Novelli ha chiesto l’archiviazione nell’ambito dell’inchiesta sulle spese del Consiglio Regionale della Campania. Per dieci di loro la richiesta si riferisce a tutte le accuse. Sono Fulvio Martusciello, Carlo Aveta, Bianca D’Angelo, Lucia Esposito, Angelo Marino, Francesco Nappi, Annalisa Vessella, Ettore Zecchino, Gennaro Oliviero, Carmine Sommese.

Per tre consiglieri – Nicola Caputo, Sergio Nappi, Angelo Polverino – l’archiviazione è stata chiesta per il solo reato di peculato, mentre per la truffa, relativa alle somme stanziate per la comunicazione, è stato loro notificato l’avviso di chiusura delle indagini preliminari. Nell’inchiesta non è stato mai coinvolto il Presidente della Giunta Regionale della Campania, Stefano Caldoro, mentre risulta indagato un unico consigliere regionale della precedente legislatura, Pietro Diodato.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.