Salerno: De Luca inaugura ristrutturazione viaria a Torrione con alle spalle la fermata metro chiusa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Salerno_ristrutturazione_Torrione_1Il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca ha dato il via alla consegna dei lavori di ristrutturazione viaria delle vie Luigi Manzella, F.lli Palumbo e via F.Tortora, nel quartiere Torrione. L’intervento prevede il rifacimento dei marciapiedi esistenti, il potenziamento dell’esistente impianto fognario delle acque bianche, l’adeguamento degli impianti di illuminazione, il rifacimento del manto stradale, l’apposizione di segnaletica verticale ed orizzontale e la piantumazione di alberature all’interno delle aree pedonali da realizzare.

La curiosità è che l’iniziativa è stata illustrata alla stampa con alle spalle con una delle stazioni della metropolitana ferme dopo il mancato accordo Comune – Regione per il proseguimento del servizio. Il Sindaco con tanto di manifesti alle spalle contro la Regione ha ribadito i concetti espressi ieri: “A ogni inizio dei lavori ha detto De Luca-  in ogni quartiere, ripeteremo i nomi e cognomi degli esponenti di Pdl e Forza Italia che hanno votato contro la metropolitana di Salerno”. 

Il sindaco aveva fatto affiggere anche manifesti in tutta la città contro la Regione. La replica in una nota di due giorni fa dell’assessorato regionale ai Trasporti. “Gli errori commessi non si possono coprire con offese alla Regione Campania, cercando scorrettamente di buttare su altri la propria responsabilità, anche attraverso l’utilizzo da parte del sindaco di Salerno del logo del Comune per affiggere manifesti offensivi contro un’altra istituzione e iniziare probabilmente una campagna politica. Sarebbe opportuno, nel frattempo che si lavora, evitare di insultare istituzioni e cittadini per cercare di coprire i propri madornali errori”.

“I cittadini salernitani ha ancora detto stamane il sindaco avranno almeno la chiarezza su chi è nemico di Salerno e chi ama la città di Salerno, al di là delle bandiere di partito e di coalizioni, come il sottoscritto che se ne infischia delle coalizioni e delle bandiere di partito, ma che ritiene che quando si tratta di difendere gli interessi della città non ci siano partiti e coalizioni che tengano. Io ragiono così, gli altri non so”. “Questa mattina ha detto salutiamo la nostra stazione e aspetteremo che vadano a casa questi signori”.

 GUARDA IL VIDEO

 LE FOTO

 

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.