Rinnovo del Cda nazionale di Espero, candidato lo scafatese Vincenzo Pastore della Cisl Scuola Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
cislorienta1Si terrà venerdì 4 aprile, alle ore 9.30, presso il salone Bottiglieri della Provincia di Salerno, il rinnovo del Cda nazionale di Espero, il Fondo Pensione Integrativa dei lavoratori della scuola. Il candidato della Cisl è il professore Vincenzo Pastore, docente di Scafati già componente della segreteria del sindacato della Cisl Scuola Salerno. Toccherà a lui il ruolo di rappresentare la Campania. La manifestazione regionale, che si svolgerà con il partenariato della Cisl Scuola e dell’Inas, vedrà protagonisti il responsabile nazionale Inas Cisl del Pubblico Impiego, Rodolfo Affaticati, la segretaria nazionale della Cisl Scuola, Rosa Mongillo, il direttore regionale dell’Inas Cisl Campania, Guido Fragnoli, e la segretaria generale della Cisl Scuola Campania, Rosanna Colonna.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.