I fatti del giorno: giovedì 3 aprile

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Rassegna_fattiRIFORME,BERLUSCONI A COLLE:FI RESPONSABILE MA CHIEDO GARANZIE
BOSCHI: APPROVARE ITALICUM E SENATO IN PRIMA LETTURA IL 25/5
Incontro ieri tra Berlusconi e Napolitano al Colle, su richiesta
dell’ex premier. Berlusconi assicura il sostegno di Forza Italia
al percorso delle riforme, ma chiede garanzie in merito alle sue
vicende giudiziarie. Il ministro Boschi preme per l’approvazione
in prima lettura il 25 maggio dell’Italicum e della riforma del
Senato.
—.
CILE, NUOVO FORTE TERREMOTO MAGNITUDO 7.8 E ALLERTA TSUNAMI
OGGI BACHELET ATTESA IN ZONE COLPITE. SEI LE VITTIME
Una nuova violenta scossa di terremoto di magnitudo 7.8 ha
colpito nella notte la costa nord del Cile. Allarme tsunami
moderato anche per il Peru’. Oggi e’ attesa la visita della
presidente Bachelet nelle zone colpite dalle scosse, la piu’
forte delle quali due sere fa con magnitudo 8.2. Sei le vittime
finora.
—.
USA: SPARATORIA NELLA BASE DI FORT HOOD, 4 MORTI E 15 FERITI
TORNA INCUBO STRAGE 2009, MONTA PROTESTA CONTRO FREE-GUN ZONE
Torna l’incubo nella base militare texana di Ford Hood, teatro
nel 2009 di una strage con 13 morti. Un militare di 35 anni ha
sparato uccidendo 3 persone e ferendone altre 15, per poi
suicidarsi. Si sarebbe trattato di una lite tra soldati poi
degenerata. E monta la protesta contro la legge secondo la quale
le zone militari devono essere senza la presenza di armi.
—.
ELISABETTA II OGGI A ROMA, DOPO 14 ANNI
REGINA INGLESE INCONTRA NAPOLITANO E IL PAPA
Oggi la regina Elisabetta II d’Inghilterra sara’ a Roma, dopo 14
anni. Una visita lampo quella della sovrana inglese e del
consorte Filippo, che alle 13 saranno ricevuti al Quirinale dal
presidente Napolitano. Poi alle 15:30 la regina incontrera’ papa
Francesco in Vaticano. Per il pontefice oggi incontro anche con
il primo ministro di Capo Verde, Jose’ Maria Neves.
—.
STAMINA,VANNONI OGGI A PROCESSO PER TRUFFA A REGIONE PIEMONTE
PRIMA UDIENZA A TORINO. NUOVO LEGALE,È QUELLO DI VANNA MARCHI
Prima udienza oggi a Torino per Vannoni: al padre del discusso
metodo Stamina viene contestato il tentativo fraudolento di
ottenere un finanziamento dalla Regione Piemonte. Il professore
di filosofia ha scelto un nuovo avvocato: Liborio Catalioti,
noto per avere difeso Vanna Marchi. Nuovo stop intanto al metodo
Stamina: gli Spedali di Brescia fermano il trattamento.
—.
SERIE A, LA ROMA BATTE IL PARMA 4-2 E VA A -8 DALLA JUVE
EUROPA LEAGUE, STASERA BIANCONERI A LIONE CONTRO L’OLYMPIQUE
Nel recupero della 22ma giornata di Serie A, la Roma batte 4-2
il Parma all’Olimpico e va a -8 dalla Juventus. Stasera impegno
di Europa League per i bianconeri, che a Lione sfideranno
l’Olympique nei quarti di finale. In Champions il Real Madrid
batte 3-0 il Borussia Dortmund, mentre il Chelsea di Mourinho
cade per 3-0 in casa del Paris Santi Germain. (ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.