Salerno; tagli ai salari la protesta dei lavoratori dell’Arechi Multiservice

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Protesta_FIOM_sciopero_1Continua la vertenza Arechi Multiservice. La vicenda del taglio ai salari ha determinato l’ennesimo presidio questa mattina nei pressi di Palazzo Sant’Agostino, sede della Provincia di Salerno. La protesta di oggi è l’ennesima di un braccio di ferro che va avanti ormai da mesi.  L’azienda, per le organizzazioni sindacali e la Rsu,  ha dimostrato di avere un atteggiamento scarsamente disponibile alla discussione e ancora una volta poco attento alle corrette relazioni sindacali.  Il problema che si trascina da tempo è quello del taglio in busta paga; i vertici societari non hanno fornito- secondo i manifestanti – alcuna soluzione alternativa. I lavoratori addetti alla manutenzione scuole, strade e caldaie sono preoccupati anche per i risvolti futuri dell’ente Provincia e sul loro destino occupazionale.

Protesta_FIOM_sciopero_3 Protesta_FIOM_sciopero_2

GUARDA IL VIDEO DELLA PROTESTA

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.