A Giffoni immigrati ai fornelli per un confronto tra piatti tipici dal mondo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Giffoni_ChefPiatti tipici dal Mondo a confronto per la Decima settimana d’azione contro il razzismo, indetta dall’ Unar (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali) del dipartimento per le Pari Opportunità. A Giffoni Valle Piana, su iniziativa dal Comune che, attraverso la delegata alle Pari Opportunità Maria Volpe, ha aderito alla campagna nazionale contro le discriminazioni razziali, hanno proposto le loro ricette immigrati originari di Paesi dell’Est Europa e dalle Americhe. Nell’ambito della giornata sul tema “Missione contaminazione: che gusto ha il mondo?”, organizzata in collaborazione con le associazioni Orchidea del Picentino e Legambiente Giffoni, hanno partecipato i seguenti “chef d’eccezione”:

  • Eduardo Munoz di Cuba: “Arroz guajiro” (riso contadino) e sfornato dolce caramellato;
  • Nikolina Simeonova Mitueva della Bulgaria: “Musaca”, timballo di patate con carne;
  • Ewelina Wawrzyniak della Polonia: “Golasbri” (colombini) e ciambelle alla ricotta;
  • Iuliana Chiritoiu della Romania: Involtini di verza con carne e funghi porcini e polenta con yogurt;
  • Francesco De Vivo, italiano: orecchiette con pomodoro e zucchine; 

Proiettata anche una video ricetta di Basil Hamadeh del Libano che ha proposto “tartine in agrodolce con tè”. La ricette sono state preparate giovedì nella cucina del ristorante “L’Aia della Baronessa” dello chef Giuseppe Toro.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.