Competere: aggiornarsi per crescere. Ciclo di incontri formativi per le imprese artigiane salernitane

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

claai_formazione_ferrigno_camera_commercioAcquisire informazioni, approfondire le conoscenze, accrescere la competitività. Questi in sintesi gli obiettivi del ciclo di seminari di aggiornamento promosso da Polaris, l’azienda speciale per la cultura d’impresa della Camera di Commercio di Salerno in collaborazione con CLAAI Salerno – Unione degli Artigiani e delle Piccole Imprese, rivolto alle imprese artigiane salernitane. L’iniziativa prevede una serie di incontri teorici e pratici, tenuti da esperti qualificati nei rispettivi settori di competenza, che offriranno ai partecipanti gli strumenti e le conoscenze per incrementare le proprie competenze, potenziando così la capacità di imporsi sul mercato.

“La Camera di Commercio di Salerno – dichiara il presidente Guido Arzano – tramite Polaris ambisce a coniugare strategie in partnership con istituzioni pubbliche e iniziative sul libero mercato con imprenditori ed associazioni d’imprese, in virtù della sua spiccata vocazione alla piccola e nuova impresa, sia nascente sia già attiva, attraverso corsi di formazione, servizi e progetti d’intervento che seguono il ciclo di vita dell’impresa in tutto il suo divenire, allo scopo di trasferire la cultura imprenditoriale manageriale al piccolo imprenditore, senza trascurare l’orientamento all’imprenditorialità, perché le nuove imprese hanno un ruolo sempre più importante nello sviluppo del tessuto economico provinciale”.

“L’azione di Polaris – dichiara il presidente Demetrio Cuzzola – parte dal recepimento degli stimoli e delle indicazioni che provengono dall’ambiente di riferimento, la base da cui introdurre nelle strategie di assistenza alle imprese il tema dell’avanzamento tecnologico, che si traducono in soluzioni formative e di aggiornamento che possano poi essere propedeutiche all’innovazione”.

“L’aggiornamento professionale nelle fasi di crisi congiunturali diventa una leva fondamentale per accrescere la competitività dell’impresa – afferma il presidente provinciale della CLAAI Gianfranco Ferrigno – perché è in queste circostanze che il consumo diventa più attento. Lo sforzo organizzativo posto in essere dall’Ente camerale, da Polaris e da CLAAI, oltre che sui contenuti dei corsi, ha inteso rispondere anche alle esigenze organizzative delle imprese che, conoscendo con molti mesi di anticipo i corsi di proprio interesse, possono programmare con efficacia le proprie attività.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.