Difesa, Cirielli (Fdi-AN): “Superare blocco stipendi, pinotti accolga richieste Cocer”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Edmondo_Cirielli_Parlamento“Rivolgo un appello al ministro della Difesa, Roberta Pinotti, alla quale riconosco grande serieta’ e rispetto nei confronti delle donne e degli uomini in divisa, affinche’ faccia comprendere al premier Renzi l’importanza del superamento del blocco stipendiale. Un giusto riconoscimento nei riguardi di chi quotidianamente difende e tutela la sicurezza dei cittadini’. E’ quanto dichiara Edmondo Cirielli, deputato di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale.

“In questi giorni, i Cocer dell’Arma dei Carabinieri – spiega – hanno, ancora una volta, messo in luce la situazione di difficolta’ in cui si trovano ad operare e la disparità di trattamento economico tra militari con lo stesso grado e che svolgono le stesse funzioni, generata dal blocco delle retribuzioni, con la conseguente disarmonia e il malumore che regna nei reparti”.

“Con l’introduzione del blocco degli stipendi, Tremonti e Berlusconi – continua Cirielli – hanno commesso un grave errore, seppure mitigato allora grazie agli esponenti di An che pretesero la compensazione del blocco con un’indennità tratta dai fondi del riordino”.

“Ricordo che con la mia risoluzione 8/00151 approvata in Commissione Difesa il 18 ottobre 2011- sottolinea Cirielli – tutti i gruppi a cominciare da quello del Pd avevano preso l’impegno a non prorogare il blocco, cosa puntualmente disattesa invece dal precedente Governo Pd-Ncd e Fi”.

“Chiedo, pertanto – conclude Cirielli – al ministro Pinotti di accogliere le richieste dei Cocer e di rispettare le donne e gli uomini del comparto, mortificati da troppo tempo”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.