Master in Export Manager – General Manager – partecipazione gratuita

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
logo_salernoformazione1[2]La Salerno Formazione snc, società operante nel settore della didattica, della formazione professionale e certificata secondo la normativa UNI EN ISO 9001:2008 settore EA 37 per la progettazione ed erogazione di servizi formativi in ambito professionale e secondo la normativa UNI ISO 29990:2011 propone i seguenti MASTER DI ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALE  CON PARTECIPAZIONE GRATUITA:

 

  • EXPORT MANAGER (RESPONSABILE COMMERCIALE ESTERO)
  • GENERAL MANAGER (DIREZIONE GESTIONE E STRATEGIA D’ IMPRESA) 
  1. MASTER DI ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALE IN EXPORT MANAGER “RESPONSABILE COMMERCIALE ESTERO” – PARTECIPAZIONE GRATUITA

Il MASTER DI ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALE IN EXPORT MANAGER “RESPONSABILE COMMERCIALE ESTERO” mira alla qualificazione e specializzazione dei partecipanti attraverso l’apprendimento di competenze tecnico-professionali immediatamente e concretamente spendibili nel mondo del lavoro.

 

Il corsista sarà, infatti, in grado di coniugare specifiche competenze tecniche legate all’indispensabile utilizzo del Web nella politica di Marketing rivolta all’estero, con la conoscenza approfondita degli scenari culturali, fiscali, legislativi ed economici dei principali mercati in espansione.

 

Lo studente acquisirà anche competenze specifiche in tema di comunicazione interpersonale, negoziazione e conduzione delle trattative.

 

In un contesto nel quale la battaglia competitiva si combatte in un mondo globale, per garantire il successo della propria azienda diventa fondamentale l’acquisizione di competenze specifiche che permettano di analizzare nuovi mercati potenziali, elaborare strategie di ingresso nei nuovi mercati globali, condurre efficacemente una trattativa internazionale e negoziare oltre le barriere culturali.

 

Lo studente potrà avere un ruolo importante nei confronti delle piccole e medie imprese sia all’interno degli Uffici Commerciali che uffici Marketing, ma anche rappresentare nelle realtà meno strutturate un valido supporto per piccoli imprenditori incapaci di destreggiarsi all’interno del complesso mondo del mercato internazionale.

 

DURATA E FREQUENZA: Il master avrà la durata complessiva di 50 ore. Il master si svolgerà presso la sede della Salerno Formazione con frequenza settimanale  per circa n. 3 ore lezione.

 

Il master è GRATUITO; è previsto solo una quota d’ iscrizione di €. 350,00 per il rilascio del DIPLOMA DI MASTER DI PRIMO LIVELLO IN EXPORT MANAGER.

 

DESTINATARI: Il master è a numero chiuso ed è rivolto a n. 10 persone  interessati ad entrare nel mondo dell’International Business in possesso di diploma  e/o laurea triennale e/o specialistica.

 

Il bando di ammissione al corso ed il modulo di iscrizione è scaricabile dal sito internet: www.salernoformazione.com.

 

Le domande compilate in ogni parte e complete della documentazione richiesta dovranno essere inviate entro e non oltre il 31/03/2014 tramite raccomandata a.r. al seguente indirizzo: Salerno Formazione – Via Antonio Migliorati, 11 – 84134 Salerno; oppure recandosi direttamente presso gli uffici della segreteria della Salerno Formazione dal lunedi al venerdi dalle 16:00 alle 18:00. Il master avrà inizio nel mese di MAGGIO 2014.

 

  • PROGRAMMA DI STUDIO:

 

MODULO 1 – Introduzione

  • Il nuovo panorama dell’economia globale
  • La globalizzazione e il suo impatto sul business internazionale
  • I principali organismi internazionali: UN, EU, NAFTA, WB,WTO, IMF

 

MODULO 2 – L’approccio all’internazionalizzazione

  • Valutazione delle opportunità e degli scenari di internazionalizzazione
  • Letipologie e gli approcci all’internazionalizzazione
  • Gli impatti organizzativi dell’internazionalizzazione
  • Segmentazione e posizionamento per l’estero
  • Strategie per l’internazionalizzazione.

 

MODULO 3 – Business Planning per l’internazionalizzazione

  • Come si elabora un Business plan per entrare in un nuovo mercato: La scelta del mercato
  • L’analisi di mercato
  • L’analisi dell’azienda
  • Analisi SWOT
  • Il piano finanziario
  • Obiettivi a lungo termine
  • Organizzazione aziendale nei nuovi mercati
  • Action Plan

 

MODULO 4  – Contrattualistica internazionale e tutela della proprietà intellettuale in Italia e all’estero

  • I principali contratti applicati al commercio con l’estero: struttura, clausole, arbitrato.
  • Termini e modalità di pagamento
  • L’importanza di gestione della proprietà intellettuale
  • Know how e segreto industriale
  • Gli accordi di riservatezza e gli altri accorgimenti legali a tutela della proprietà industriale
  • Profili sulla registrazione del marchio
  • La gestione del portafoglio marchi
  • Dare valore al portafoglio marchi e brevetti attraverso la contrattualistica: contratti di licenza e di merchandising
  • Individuazione delle alleanze strategiche—fattispecie di accordi e la difesa della proprietà industriale all’interno degli accordi.

Esperto Marketing Internazionale

MODULO 5 – Le schede Paese

  • Analisi dei singoli paesi o Blocchi di paesi con taglio operativo
  • Analisi delle principali questioni legali e fiscali connesse all’avvio di attività imprenditoriali, in forma diretta o indiretta negli stessi.

e sviluppo Commerciale con l’Estero

MODULO 6 – Il contratto di rete: strumento a disposizione delle PMI per affrontare l’internazionalizzazione

  • Che cos’è il contratto di rete? Scopo e funzioni
  • L ‘assetto normativo del contratto di rete: le recenti novità legislative
  • La partecipazione delle reti di imprese ai bandi di finanza agevolata per il deposito della proprietà industriale e per l’internalizzazione
  • Le applicazioni pratiche del contratto di rete: l’internazionalizzazione
  • Gli aspetti fiscali ed i finanziamenti ai contratti di rete.

 

MODULO 7 – La negoziazione

  • Il processo negoziale, l’analisi della negoziazione (il BATNA, la ZOPA, le parti, Interessi e posizioni, Ostacoli, il potere, l’etica)
  • Gli Stili negoziali (Cooperativo,Distributivo, Integrativo, Competitivo)

 

MODULO 8 – Analizzare e costruire un piano di marketing digitale per l’internazionalizzazione d’impresa

  1. MASTER DI ALTA FORMAZIONE IN GENERAL MANAGER (DIREZIONE GESTIONE E STRATEGIA D’ IMPRESA)  – PARTECIPAZIONE GRATUITA –

Il  MASTER IN GENERAL MANAGER (DIREZIONE GESTIONE E STRATEGIA D’ IMPRESA)  – PARTECIPAZIONE GRATUITA – fornisce una visione completa dell’impresa a partire dall’interrelazione fra i suoi comparti. Il Master trasferisce ai partecipanti metodologie gestionali e tecniche operative, indispensabili per operare nell’ambiente competitivo dell’azienda moderna.

 

Il Master ha l’obiettivo di far acquisire ai partecipanti la capacità di affrontare l’ingresso nel sistema azienda muniti degli strumenti e delle tecniche più efficaci per intervenire attivamente nei processi decisionali, di programmazione e di controllo.

 

Il Master in General ManagementSalerno Formazione- permette di acquisire le conoscenze e gli strumenti necessari delle principali funzioni aziendali al fine di gestire correttamente l’impresa. Il percorso formativo è finalizzato a fornire una visione integrata e globale del sistema impresa, attraverso un approccio sistemico che tende ad approfondire le diverse aree funzionali, in un’ottica di integrazione e di sviluppo del business. Il Master si pone l’obiettivo di formare manager ed imprenditori capaci di contribuire al successo delle imprese, fornendo le competenze tecniche e manageriali oggi necessarie per inserirsi con professionalità e competenza nel mercato economico e della produzione.

 

DURATA E FREQUENZA: Il master avrà la durata complessiva di 50 ore. Il master si svolgerà presso la sede della Salerno Formazione con frequenza settimanale  per circa n. 3 ore lezione.

 

Il master è GRATUITO; è previsto solo una quota d’ iscrizione di €. 350,00 per il rilascio del DIPLOMA DI MASTER DI PRIMO LIVELLO IN “GENERAL MANAGEMENT” (DIREZIONE GESTIONE E STRATEGIA D’ IMPRESA).

 

DESTINATARI: Il master è a numero chiuso ed è rivolto a n. 10 persone  in possesso di diploma  e/o laurea triennale e/o specialistica.

 

Il bando di ammissione al corso ed il modulo di iscrizione è scaricabile dal sito internet: www.salernoformazione.com.

 

Le domande compilate in ogni parte e complete della documentazione richiesta dovranno essere inviate entro e non oltre il 30/04/2014 tramite raccomandata a.r. al seguente indirizzo: Salerno Formazione – Via Antonio Migliorati, 11 – 84134 Salerno; oppure recandosi direttamente presso gli uffici della segreteria della Salerno Formazione dal lunedi al venerdi dalle 16:00 alle 18:00. Il corso avrà inizio nel mese di MAGGIO 2014.

 

Programma corso:

 

MODULO 1 – GENERAL MANAGEMENT

  • Principi di Business Strategy
  • Contabilità e Bilancio
  • Fondamenti di Finanza d’Azienda
  • Modelli Organizzativi del Business e Gestione delle Risorse Umane
  • Principi di Diritto dell’Impresa

 

MODULO  2 – LE COMPETENZE MANAGERIALI

  • L’arte di Comunicare e il public speaking

Gli obiettivi della comunicazione

La gestione del pubblico

La gestione delle obiezioni

  • Gestione del tempo e degli obiettivi

Il lavoro per obiettivi e la gestione delle priorità

Le regole della programmazione

La delega come strumento strategico di gestione

  • Leadership e Gestione dei collaboratori

Gli obiettivi come strumento di valutazione

La leadership e la costruzione di una squadra vincente

 

MODULO 3 – IL SISTEMA AZIENDA – FONDAMENTI DI MANAGEMENT

  • Elementi di economia e organizzazione aziendale

Il sistema impresa: la struttura aziendale e il ruolo degli stakeholders

Corporate governance

La gestione economica: reddito, capitale, cash fl ow

Evoluzione dei modelli di organizzazione aziendale

  • Strategia ed innovazione d’impresa

Corporate Strategy: business, diversificazione ed internazionalizzazione

La catena del valore

Strategie d’innovazione: tecnologica, di processo, di prodotto

Intellectual Property Rights: che cosa sono e come si tutelano i brevetti e alcuni beni

immateriali d’impresa

 

MODULO 4 – ECONOMIA D’IMPRESA

  • Guida al bilancio e alla lettura dei dati economico-fi nanziari

I contenuti del bilancio

I principi contabili e la fiscalità

L’analisi dei risultati: riclassificazione del bilancio, stato patrimoniale e conto economico

L’analisi per indici

Il rendiconto finanziario e l’analisi della dinamica fi nanziaria

  • Guida alla finanza d’impresa

La costruzione del business plan

Stima e previsione dei flussi fi nanziari

Analisi dei metodi di valutazione degli investimenti

La copertura dei fabbisogni fi nanziari e valutazione delle fonti di fi nanziamento

L’Accordo di Basilea 2 e le implicazioni nel rapporto banca-impresa

  • Guida agli strumenti di controllo dei costi in azienda

Le logiche dei sistemi di controllo

Gli strumenti per il controllo dei costi in azienda

Gli aspetti strategici della gestione dei costi

L’impatto dei costi sulle decisioni aziendali

  • Budget, reporting e performance management

Il processo di costruzione del budget

Il budget delle vendite e dei costi commerciali

Il budget della produzione e la politica degli approvvigionamenti

Il budget delle risorse umane e il costo del lavoro

Reporting e analisi degli scostamenti

Dalla Balanced Scorecard al Performance management

 

MODULO 5 – PMI

  • La gestione dell’impresa familiare e il passaggio generazionale

Transizione imprenditoriale e continuità dell’azienda familiare

Organizzazione e strategia nel family business

Le relazioni tra strategia, proprietà e governance

La pianifi cazione strategica, la tutela e la trasmissione del patrimonio familiare

 

MODULO 6 – INTERNAZIONALIZZAZIONE D’IMPRESA

  • Guida all’Europa e agli strumenti fi nanziari comunitari per le imprese

Il Sistema “Europa”: orientamenti dell’UE su politiche economiche e industriali;

Il Mercato Unico Europeo: la politica per le imprese, la politica industriale e gli appalti pubblici

Il bilancio comunitario

Le istituzioni fi nanziarie europee e gli strumenti fi nanziari

Guida alla consultazione del sito dell’Unione Europea www.europa.eu

  • I finanziamenti agevolati per lo sviluppo e l’innovazione delle imprese

I programmi a gestione indiretta e a gestione diretta

Le politiche di Sviluppo Sostenibile

  • Le strategie di internazionalizzazione d’impresa

Il processo di internazionalizzazione delle imprese italiane

Le agevolazioni per l’internazionalizzazione

Il contratto internazionale: dalla negoziazione alla sua redazione

La gestione delle problematiche doganali e dei trasporti nelle operazioni all’estero

 

MODULO 7 – GESTIONE FINANZIARIA, RISK MANAGEMENT, VALUTAZIONE E FINANZIAMENTO DEGLI INVESTIMENTI

  • La pianificazione finanziaria e le scelte di finanziamento

Costruzione ed interpretazione del Business Plan

Metodologie di valutazione e gestione degli investimenti il Capital Budgeting

La determinazione del fabbisogno fi nanziario

  • La gestione della tesoreria e il Risk Management

Il rischio nell’azienda: definizione, misurazione e gestione

Il rischio di liquidità

  • Strumenti di analisi del rischio di interesse: duration e gap analysis

Il rischio di credito e di cambio

Gli strumenti di copertura dei rischi

 

Per ulteriori informazioni e/o per le iscrizioni, è possibile contattare dal lunedì al sabato dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 20:00 la segreteria studenti della Salerno formazione  ai seguenti recapiti telefonici 089.2960483 e/o 338.3304185.

 

SITO WEB: www.salernoformazione.com

(messaggio promozionale)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.