Ad Ascea i percorsi delle Eccellenze: Achille e la Tartaruga per la valorizzazione dei giovani talenti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

lungomare_agnone_cilento_mareggiatePromuovere e realizzare iniziative culturali che considerino centrale l’investimento sulle giovani
generazioni. Partendo da tale obiettivo, l’Associazione culturale Achille e la Tartaruga – in partenariato
con la Società Filosofica Italiana e il Liceo Classico Parmenide di Vallo della Lucania e con il contributo
dell’Università degli Studi di Salerno (Dip. di Scienze del Patrimonio Culturale) – organizzano e
promuovono la terza edizione dell’Agone Parmenideo e la prima edizione del Certamen Velinum.
L’iniziativa, nata da un’idea della Prof.ssa Maria Trama, Vice Presidente dell’Associazione Achille e la
Tartaruga, rientra nell’ambito del Progetto “I percorsi delle Eccellenze: Achille e la Tartaruga per la
valorizzazione dei giovani talenti” e si declina, dal 3 al 6 aprile 2014, tra Vallo della Lucania, nei locali del
Seminario Diocesano, e le terre della Chora Velina tra Ascea – antica Elea e Novi Velia.

Nella giornata del 4 aprile 2014, Monsignor Ciro Miniero, Vescovo della Diocesi di Vallo della Lucania, ha
aperto i lavori dell’ Agone Parmenideo: Gara nazionale di Greco antico filosofico dedicata a Parmenide di
Elea, a cui hanno aderito 68 studenti.
Alla sua prima edizione è, invece, il Certamen Velinum – Gara di Latino filosofico dedicata all’antica città
di Velia – che oggi, 5 aprile, vedrà la partecipazione di circa 30 giovani studenti.
Novità assoluta dell’edizione di quest’anno è il Corso di Formazione per docenti, riconosciuto dal MIUR,
sul tema “Tradurre e commentare la Repubblica di Platone”. Tra i relatori del corso si segnalano il Prof.
Franco Ferrari, Ordinario di Filosofia dell’Università di Salerno e Responsabile scientifico del progetto;
Francesca Gambetti, Segretario Generale della SFI Nazionale e coordinatore scientifico; Michele Abbate e
Giuletta Ottaviano. La lectio magistralis del Prof. Mario Vegetti, tra i massimi esperti al mondo di
Platone, dal titolo “Filosofia e Politica: la lezione della Repubblica”, conferirà ampio pregio alla
conclusione del programma.
«La capacità di unire la competenza della traduzione a quella della riflessione filosofica – ha dichiarato
Paola de Roberto, Presidente Associazione Achille e La Tartaruga – è l’elemento di successo di questa
iniziativa che, per questa edizione, ha visto l’adesione di circa 150 partecipanti tra allievi e docenti, in
rappresentanza di 16 licei di tutta Italia. Un ricco programma sociale di valorizzazione del Cilento e
dell’identità storica e culturale di questi luoghi, poi, rende ancor più ampio l’interesse verso questa
iniziativa. Cultura, Identità, Storia, Territorio, Natura, Arte: dal 3 al 6 aprile in un viaggio alla scoperta
dei tesori del Cilento e della Cultura Classica»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.