Calcio: Miranda Sanseverino sconfitta dalla Rocchese per 1-4

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
calcio_MirandaLa Rocchese vince e mantiene aperte la chance play-off, il Miranda tiene testa agli avversari, nonostante l’interiorità numerica per oltre metà gara, e cede solo nel finale. Al “Sessa” di Castel S.Giorgio, terreno di gioco casalingo per il Miranda Sanseverino, ma che ha ospitato per l’intera stagione anche la Rocchese, si vede un ottimo spettacolo, sia sul campo, nonostante il terreno pesante a causa di un forte acquazzone, sia sugli spalti con i tifosi della Rocchese protagonisti. Al 6’ D’Amico entra in area gli si para davanti Cesarano, che gli blocca lo specchio della porta, e la sua conclusione esce alta, al13’ Lagzir arriva sul vertice alto dell’area avversaria fa partire un velenoso diagonale, Fabbricatore  si distende e mette in corner, al 18’ Cifani appoggia per Agresta che sulla lunetta fa partire una conclusione tesa che esce di pochissimo sopra la traversa.

Al 21’ Mercurio serve D’Amico, che si coordina e prova la conclusione sul limite, la sfera si conclude a lato, ma alla mezz’ora gli ospiti passano in vantaggio, De Sio mete in mezzo per Citro, che trafigge Cesarano con un preciso diagonale. Al 35’ Lagzir sul limite serve l’accorrente Landi, che entra in area ma la conclusione è bloccata da Fabbricatore. Al 37’ Citro prova ad involarsi, ma è placcato da Armenante, l’arbitro espelle il n.6 del Miranda, ritenendo l’azione chiara occasione da rete. Al 40’ diagonale di Mercurio in area, Caravano manda in angolo, al 44’ Lagzir, semina il panico nella difesa avversaria con una serie di serpentine palla al piede, D’Amico lo atterra in area, e l’arbitro concede la massima punizione, sul dischetto va Cifani, che con lucida freddezza realizza di destro con un tiro teso a mezz’altezza.

La Ripresa comincia con De Sio che dal centro si sposta sulla fascia destra, sempre con predisposizione offensiva, ciò determinerà la svolta della gara, sinora equilibrata, al 3’ il n.10 della Rocchese scende sulla destra e mette in mezzo per Nocera una palla al bacio, ma il n.11 calcia alto, al 5’ punizione di Lagzir, quasi sulla lunetta, la palla scavalca la barriera avversaria, Fabbricatore si distende e manda in angolo, sulla battuta gran botta di Pisapia, la sfera sfiora l’incrocio alla destra del portiere. Al 14’ gli ospiti passano in vantaggio servito dalla sinistra, botta la volo di De Sio, che trafigge Caravano un autentico eurogol, al 16’ Pisapia serve cifani, che in area avversari fa partire un preciso diagonale, Fabbricatore vola e mette in angolo. Al 21’ strepitoso Caravano, che non si lascia fuorviare dalle giocate di fino di De Sio in area e gli sfila la palla. Ma nulla può un minuto dopo quando il capitano della Rocchese lo infila in diagonale,  la gara è oramai finita, al 39ì arriva anche la quarta rete e la doppietta per Citro che realizza con una plastica sforbiciata.

 

MIRANDA SANSEVERINO – ROCCHESE  1-4

Marcatori: 30’pt e 39 st’ Citro, 45’pt Cifani (M), 14’st e 22’st De Sio.

MIRANDA: Cesarano, Pergamo, Sessa, Agresta, Franza (Cap), Armenante, Ferullo (28’st Frallicciardi), Pisapia (25’st Rainone), Cifani, Lagzir ( 31’st Forino), Landi. A Disp: Romeo, Cerrato, Malpede, Condolucci E. All. Romano.

ROCCHESE: Fabbricatore, Asciuti, Cilento (31’st Bisogno), Amodio, d’amico c., Senatore, Mercurio, D’amico F.(28’st De Caro), Citro, De sio (Cap), Nocera. A Disp: Grimaldi, Ciancone, Trapanese, Di Maio, Anaclerico. All. Liguori.

Arbitro: Falco di Nola. Assistenti: Carreri e De Fenza.

Espulso: Armenante.  Ammoniti: Cilento.

Note: Giornata fredda, terreno di gioco in pessime condizioni, spettatori oltre 200.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.