Auletta: “5^ festa del Carciofo Bianco”, mostra Mercato dei Prodotti Tipici e Artigianato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

locandina_CarciofoAuletta è un piccolo borgo della Provincia di Salerno, dal lontano 1131 “Paese dell’olio di oliva e dell’ospitalità”. Le sue tradizioni si legano in particolar modo ad una cultura contadina, che viene da lontano, dai tempi in cui i nostri nonni uscivano la mattina di buon ora per andare nei campi, quando sicuramente la fatica si faceva sentire, ma la tranquillità, la familiarità e cosa molto importante, la “povertà”, davano comunque un senso di vita diverso ai giorni nostri. Il paese, a forte vocazione agricola, produce il Carciofo Bianco, che si coltiva anche nei comuni di Pertosa, Caggiano e Salvitelle.

La sua produzione inizia verso la metà di aprile e prosegue fino alla metà di maggio, compresa la raccolta degli esemplari più piccoli, che vengono conservati sott’olio. E’ un carciofo privo di spine, con grandi infiorescenze, rotonde e globose, di colore molto chiaro tendente all’argento e forate al centro. Sempre più celebrato dalla stampa specializzata e dagli chef che vantano la sua delicatezza e la sua versatilità, il carciofo bianco è ormai simbolo di una comunità che nella terra cerca il suo futuro.

Ecco perchè ogni anno, è ormai consueto, l’appuntamento con una festa in cui la buona tavola incontra esperti ed appassionati con riflessioni, show cooking con chef legati al territorio ed ampi spazi dedicati ai prodotti tipici ed artigianali. L’attenzione è comunque tutta focalizzata sul territorio, ad esso è dedicata questa kermesse che non dimentica (oltre alla buona tavola) percorsi turistici, momenti di musica popolare e grandi passioni come la fotografia, il disegno e lo sport.

Ø Il Carciofo Bianco…FUORI PORTA 

Dal 11 al 13 Aprile 2014

La Pro Loco e i produttori del Carciofo Bianco saranno a Ladispoli alla “64^ Sagra del Carciofo Romanesco” dove, per il 9°anno di fila, sarà allestito uno stand di prodotti tipici campani e si prepareranno degustazioni con i prodotti di eccellenza locali tra cui il “Carciofo Bianco”.

Domenica  27 Aprile 2014 – “Anteprima Festa del “Carciofo Bianco”

A Salerno durante la “Fiera del Crocifisso Ritrovato” in P.zza S.Agostino, nello stand dell’Unpli Salerno, i Produttori e la Pro Loco, promuovono il “Carciofo Bianco”, facendolo degustare ai visitatori. Durante la stessa sarà reso noto il programma della 5^ Festa del “Carciofo Bianco” tramite la distribuzione di materiale informativo.

Dal 19 al 30  aprile 2014 – “Settimana enogastronomica”

Si potranno degustare presso gli  agli Agriturismi e i Ristoranti dei Comuni di Auletta, Caggiano e Pertosa, menù a base di “Carciofo Bianco”, a tal proposito è stata realizzata una “carta” con tutti i menù proposti dove, gli appassionati “degustatori”, potranno scegliere quello più adatto ai propri gusti. I ristoranti e gli agriturismi presentano un menù a base di carciofo bianco, al prezzo unico di 20 euro a persona, un’iniziativa che l’anno scorso ha riscontrato un successo inaspettato.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.