San Pietro al Tanagro: Convocato il Consiglio comunale sull’incompatibilità del Sindaco

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Nuova_casa_comunale_San_Pietro_al_TanagroSi aggiunge un ulteriore capitolo alla vicenda iniziata da una lettera anonima, a firma di un Movimento Cinque Stelle Vallo di Diano, che imputa gravi fatti di evasione ed elusione dei tributi comunali in capo al Sindaco di San Pietro al Tanagro, al Vice Sindaco ed al Presidente del Consiglio comunale. I consiglieri comunali di opposizione, all’unanimità, sono riusciti a vincere le resistenze dello stesso Sindaco ed hanno imposto la convocazione del Consiglio comunale al fine di fare definitivamente chiarezza rispetto ad un fatto che sta avvelenando il clima elettorale soprattutto in vista della ormai imminente campagna elettorale.

Il Consiglio è stato convocato in prima seduta per martedì 8 aprile alle ore 18.00 ed all’ordine del giorno verranno discusse le eccezioni di incompatibilità a rivestire la carica nei confronti del Sindaco Domenico Quaranta, del Vice Sindaco Michele Zambrotti e del Presidente del Consiglio comunale Pietro Franco. Nelle ultime ore l’ordine del giorno è stato integrato da parte degli stessi consiglieri di opposizione di due ulteriori eccezioni di incompatibilità nei confronti ancora una volta del Vice Sindaco Zambrotti e dell’Assessore Antonio Pagliarulo in quanto titolari rappresentanti di impresa che fornisce beni e servizi al Comune di San Pietro al Tanagro.

Insomma una vicenda tutta da chiarire che in ogni caso avrà strascichi polemici in campagna elettorale, ma molto dipenderà dalle determinazioni della maggioranza consiliare auspicando che vorrà per davvero chiarire il tutto e fugare ogni minimo sospetto che da qualche settimana si addensa sulla Casa Comunale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.