Santa Marina: concerto di beneficenza per Emanuele Scifo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
emanuele_scifoConcerto di beneficenza “Insieme per Emanuele”, “Chi salva una vita salva il mondo intero”, giovedì 10 aprile ,a Policastro Bussentino, Piazza del Popolo, presso il porto ,a partire dalle ore 20:00. È la prima manifestazione di solidarietà nel Golfo per Emanuele Scifo,33enne di Battipaglia, affetto da una malattia rarissima. Il giovane soffre di una patologia motoria dell’intestino caratterizzata da un transito rallentato e da una ridotta capacità di far passare il cibo attraverso l’ultima parte dell’apparato digerente.

La malattia è aggravata da una malformazione dei piccoli vasi dell’intestino che comporta sanguinamenti continui e da una paralisi parziale dello stomaco. Emanuele lotta per la vita da otto anni, tra ospedali, interventi chirurgici e dodici ore di infusioni notturne che sostituiscono la sua nutrizione. Adesso ha bisogno di un trapianto multiorgano addominale, che prevede la sostituzione di stomaco, duodeno, pancreas, milza, intestino tenue e crasso. Per operarsi al Jackson Memorial Hospital di Miami, l’unico centro al mondo specializzato in trapianti multiviscerali, servono novecentomila euro,una cifra enorme della quale Emanuele non dispone. Tante, quindi, le iniziative dei cittadini cilentani per aiutare questo ragazzo che lotta per la vita.

Il concerto a Policastro Bussentino è organizzato dal Comune di Santa Marina e dalla Pro-Loco “Buxentum”. Tutti gli artisti si esibiranno gratuitamente e saranno raccolte offerte durante la serata. Interverrà Emanuele Scifo insieme alla sua fidanzata Maria Carleo. Saranno presenti il Vescovo della Diocesi di Teggiano-Policastro Monsignor Antonio De Luca ,Alfonso Speranza,Presidente dell’Associazione Onlus “Carmine Speranza” e Antonella Lettieri , Presidente dell’Associazione “Raffaele Passarelli” Onlus.

Parteciperanno alla kermesse musicale : Luca Canonici, tenore italiano, artista di fama nazionale ed internazionale,secondo classificato al Festival di Sanremo nel 2010 insieme a Pupo ed al principe Emanuele Filiberto. Fra le sue ultime interpretazioni operistiche si segnalano Il barbiere di Siviglia di Paisiello a Sassari, Nabucco al Teatro della Fortuna di Fano, L’enfant et les sortilèges al Teatro Piccinni di Bari, al Teatro Filarmonico di Verona e al Teatro Valli di Reggio Emilia, Il cappello di paglia di Firenze, La Vedova allegra al Teatro Filarmonico di Verona e L’Heure espagnole al Teatre Principal de Palma, di Palma di Maiorca.

Piera Lombardi, cantante cilentana di musica popolare in versione folk ed ethno world. Alle sue spalle un’esperienza nel gruppo musicale Anthea che ha portato alla ribalta la voce del Cilento nei primi anni 2000. Da tempo solista e cantautrice, soprannominata per il suo amore per questa terra “l’ambasciatrice del Cilento”.

Angelo Loia, cantautore e compositore cilentano. È stato fondatore del gruppo pop-etnico Anthea, con il quale, per tre anni, ha riscosso enormi consensi. Conclusa l’esperienza Anthea ha proseguito la sua personale attività di compositore arrangiatore con l’associazione A.C.A.(Artisti Cilentani Associati) diretta da Maestro Navarra.

Aedi, gruppo musicale composto da: Franco Tulimieri (basso), Salvatore Benedetto (chitarra), Gianfranco Citera (batteria), Marco Angrisano (pianoforte e voce), Antonio Scognamiglio (tastiere) e Vincenzo Pugliese (voce).

Alessandro Gaudio, Campione Mondiale di Organetto.Durante la serata si esibirà con la band composta da: Gianluca Perazzo ( batteria), Pasquale Fortunato (basso) Niccolò Rocco (chitarra) con la partecipazione della “fisorchestra popolare”.

Aristide Garofalo, chitarrista blues di Eredita Voodoo’s Street Band, gruppo musicale composto da: Gianluca Perazzo,(batteria) , Umberto Elia (tastiere) e Antonio Brunetti, (basso).

I Contraccolpo, gruppo musicale composto da: Giuseppe Fiscina (tromba), Michele Savino Tancredi (trombone), Michele Granato (batteria), Luigi Marotta(tastiera), Pasquale Fortunato(basso), Alberto Visani (chitarra), e Luisa Loscalzo (voce).

Emanuele Montesano cantautore di Sapri. Giovanni Rago, chitarrista, arrangiatore e tecnico del suono. Laureato in Chitarra jazz presso il Conservatorio G. Martucci di Salerno, ha lavorato 4 anni presso gli stabilimenti RAI di Roma.

La Pino Pinto Band, composta dai cantanti Teresa Vertuccio e Giovanni Lotierzo e da Pino Pinto diplomato in flauto traverso e cantante.

Romans & Annalisa, rapper e cantante del Vallo di Diano. Presenteranno la serata Marianna Falese, Genny Gerbase e Olga Marotta. Direttore artistico Tonino Valletta. “L’amministrazione che rappresento- spiega il Sindaco Dionigi Fortunato – ha preso a cuore la vicenda di Emanuele ed ha voluto aderire con questo concerto di beneficenza, alle tante manifestazioni organizzate nel Cilento, per contribuire ad assicurare a questo giovane,che è un esempio di amore,coraggio e speranza ,il diritto alla salute perché “Chi salva una vita salva il mondo intero”.

 

“ Solidarietà e collaborazione sono fondamentali nella nostra società”. Aggiunge il Presidente della Pro-Loco “Buxentum” Paola Tangredi. “ Abbiamo voluto dare il nostro sostegno ad una giusta causa che difende il diritto di tutti alle cure ed alla tutela della salute. Vorrei ringraziare quanti si sono attivati gratuitamente per dare un contributo ad un giovane che il Cilento ha immediatamente deciso di adottare come figlio e come fratello”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.