Calcio Promozione: Il Miranda Sanseverino vince a Vallo e si salva

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
calcio_MirandaIl Miranda Sanseverino vince con decisione l’ultima di campionato, e grazie ai favorevoli risultati contemporanei si salva direttamente, posizionandosi a quota 31 punti, ed evitando ogni pericolo play-out. La gara è stata nettamente in mano ai ragazzi di mister Romano, che sono partiti subito con la chiara intenzione di portare a casa l’intera posta in palio. Al 10’ punizione di Forino, quasi sul vertice alto alla destra di Amabile, la palla scavalca la barriera, ma il n.1 respinge a pugni chiusi. Gli ospiti passano in vantaggio al 22’ quando Sarno tocca la palla in area con la mano, sul dischetto va Mario Cifani, che con freddezza realizza di destro a mezz’altezza.

La gara è in discesa per il Miranda che cerca il raddoppio, per garantirsi la tranquillità, al 28’ punizione sulla lunetta di Lagzir, la sua parabola scavalca la barriera e sembra diretta nell’angolino basso alla destra di Amabile, che si distende e mette in corner. Ancora Lagzir su punizione siamo al 32’, stavolta cambia solo la prospettiva, e ancora una volta il n.1 del Real Vallo, mette in angolo. Al 36’ Forino semina il panico sulla destra, entra in area, ma il suo rasoterra è intercettato dal portier. Al 40’ è ancora una volta Lagzir a rendersi pericolosissimo, sulla sinistra salta prima un avversario, poi ne semina in dribbling altri due, entra in area a prova la conclusione a giro, la palla esce di pochissimo alla sinistra di Amabile. Nella ripresa la musica non cambia, al 12’ ancora Lagzir che ci prova sulla lunetta, ma amabile respinge, ma il volenteroso portiere di casa, deve arrendersi al 18’ quando sugli sviluppi di un corner, Lagzir mette in area per l’inzuccata di Cifani, che stacca più in alto di tutti e segna la rete del raddoppio e la sua doppietta personale. Il match di conseguenza cala di tono, al triplice fischio il Miranda può festeggiare la meritata salvezza conquistata sul campo, il Real Vallo, già conosceva il suo destino, ripartirà, salvo ripescaggi, dalla Prima Categoria.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.