Minaccia di morte il proprietario di una casa e chiede 100mila euro per togliere il disturbo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
I militari della stazione di Sala Consilina, coordinati dal comando compagnia, hanno tratto in arresto G.A., classe 47, per il reato di tentata estorsione e detenzione illegale di arma da fuoco. Nel tardo pomeriggio, un uomo, residente ad Atena Lucana, si reca presso un proprio immobile, in disuso, e vi trova G.A., intento ad eseguire dei lavori edili.

Nasce una discussione, in quanto G.A. pretende il possesso dell’appartamento, dopo che alcuni anni prima si era concretizzata la stipula di un preliminare di vendita, a cui non era susseguita alcun atto di traslazione, ne’ tantomeno dazione di denaro.

La situazione degenera in fretta, dopo che l’arrestato, preleva dalla propria autovettura una pistola, illegalmente detenuta, e minaccia di morte, alla presenza del figlio minore,  la controparte, esigendo al fine di desistere dal suo intento di appropriarsi della casa, la somma di euro 100.000, da consegnare nei giorni a seguire.

Spaventato la vittima denuncia il tutto alla compagnia di sala consilina. in poco tempo viene individuato G.A. che in seguito a varie perquisizioni, viene trovato in posseso dell’arma da fuoco utilizzata per la minaccia estorsiva. la pistola viene rinvenuta all’interno di un autocarro in uso all’uomo, unitamente a 17 cartucce calibro 38. Ora l’arrestato e’ ristretto presso la casa circondariale di sala consilina, a disposizione dell’autorita’ giudiziaria di Lagonegro.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.