Salernitana: Riccardo Perpetuini conquista anche Gregucci

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salernitana_PerpetuiniHa saputo conquistare a piccole dosi la fiducia di Angelo Gregucci, dopo aver guadagnato la stima anche dei precedenti allenatori: Riccardo Perpetuini si è saputo ritagliare il suo spazio nel centrocampo granata. Al di là dell’emergenza che si presenta ora in mediana, l’ex della Primavera della Lazio avrebbe probabilmente giocato di nuovo con la maglia da titolare anche a Prato. Nelle ultime giornate, infatti, Perpetuini è riuscito spesso a battere la concorrenza dei compagni di reparto, anche di quelli più esperti. Domenica scorsa, pure contro il Pisa, in una gara fondamentale per i play off, mister Gregucci lo ha preferito a Montervino ed anche nella precedente ed insidiosa trasferta di Frosinone, il tecnico gli lo ha gettato nella mischia dal primo minuto, affiancandolo a Pestrin.

Nelle ultime quattro gare disputate, Perpetuini ha sempre fatto parte dell’undici titolare, dando vita a buone prestazioni, che gli hanno permesso di strappare la conferma di settimana in settimana. E’ anche per questo che al di là dell’emergenza a centrocampo, il mediano laziale a Prato avrebbe giocato in ogni caso. Perpetuini si sta rivelando una pedina importante per la Salernitana. Eppure, ad inizio stagione, ha rischiato di non far nemmeno parte di questa squadra. Il suo contratto con la Lazio, che lo aveva ceduto in prestito ai granata, scaduto alla fine della scorsa stagione rappresentò un inatteso ostacolo. Il rinnovo arrivato in extremis a fine agosto gli ha consentito ad unirsi al gruppo ad inizio settembre.

In campo tra i titolari si è ritrovato a giocare già nelle prime giornate di campionato, dopo l’infortunio di Esposito. Da allora è diventato, così come lo era stato in Seconda Divisione, un punto di riferimento del centrocampo. Anche dopo il cambio tecnico e quindi l’arrivo di Gregucci e nonostante l’ingaggio del più esperto Pestrin, Perpetuini ha saputo ritagliarsi il suo spazio. A Prato, viste le pesanti assenti, le sue responsabilità in mediana aumenteranno, ma lui è pronto a non deludere le aspettative nei suoi confronti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.