Civico Uno: “Moscatiello ora si inventa anche i bandi sulla sicurezza”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Inaugurazione_sede_Valiante_Baronissi_1L’associazione “Civico Uno” intervene a proposito delle ultime dichiarazioni del sindaco di Baronissi Moscatiello che ieri ha annunciato che il comune, entro fine mese, parteciperà ad un bando del Ministero degli Interni (Pon sicurezza) per realizzare un sistema di videosorveglianza e di telecamere di controllo grazie ad un finanziamento di 700mila euro.

“Tutto drammaticamente falso – si legge in una nota dell’Associazione – il sindaco continua a mentire ai cittadini, sapendo di mentire al solo scopo di accaparrarsi simpatie e consensi irrimediabilmente perduti. Non esistono, infatti, bandi del Ministero degli Interni che, secondo comunicazioni ufficiali, non ha ancora provveduto neppure alla programmazione Pon sicurezza per gli anni 2014-2020.

Non sono previsti, nell’immediato, bandi sulla sicurezza e Baronissi non risulta nell’elenco dei Comuni (Pon 2007-2013) assegnatari di alcun finanziamento non avendo avuto, in cinque anni, alcuna capacità di programmazione.  E neppure esistono finanziamenti regionali sulla sicurezza urbana. Gravissima irresponsabilità ed ennesima squallida bugia – continua la nota – di chi crede ancora di poter prendere in giro i cittadini con le solite balle. A Baronissi, ormai, tutti sono consapevoli di avere un sindaco-pinocchio e nessuno casca più nella rete”.

“L’incapacità di programmare, di attrarre risorse, di parlare il linguaggio della verità è fortunatamente al capolinea – conclude la nota dell’Associazione Civico Uno – con Gianfranco Valiante sindaco, la nostra capacità di intercettare le risorse e il rispetto per i cittadini cambieranno completamente e faranno di Baronissi la città dei servizi, della qualità e del buon vivere”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.