Porti, Cirielli (FdI -AN): “No ad accorpamento Salerno con Napoli, Governo Renzi non compia nuovo scippo”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa

Porto_commerciale_Salerno“L’ipotesi di riforma della portualità avanzata dal Governo, che prevede l’abolizione dell’Autorità Portuale di Salerno, con l’accorpamento del Porto a quella di Napoli, è inaccettabile”. È quanto dichiara Edmondo Cirielli, deputato di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale. “Penalizzare e mettere in discussione un’eccellenza della nostra provincia – continua – sarebbe l’ennesimo errore di un Governo che dimostra, ancora una volta, di non conoscere per nulla il territorio e di procedere esclusivamente con una politica che danneggia e inganna, a suon di slogan e annunci roboanti, i cittadini”. “Il Porto di Salerno – sottolinea Cirielli – è oggi una realtà fondamentale per la crescita e lo sviluppo della Campania e del Sud Italia. Un accorpamento con Napoli, distante anni luce per efficacia e risultati conseguiti, vorrebbe dire mettere a rischio l’economia e l’industria della nostra provincia, già pesantemente colpite negli ultimi anni”. “Mi auguro, pertanto – conclude – che i parlamentari salernitani, segnatamente quelli del Pd, partito di Governo, siano uniti e si impegnino per evitare che l’esecutivo Renzi perpetri un nuovo scippo al nostro territorio, dopo quello dei 123 milioni di euro per la realizzazione della terza corsia del raccordo Salerno-Avellino”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. FATE I BELLILLI SOLO QUANDO CAXXO PIACE A VOI !!!!! SONO 20 ANNI CHE DE LUCA COMBATTE CONTRO TUTTO E TUTTI SOLO PER DIFENDERE SALERNO, MENTRE VOI SOTTO SOTTO REMATE CONTRO PER FARE DANNO A SALERNO ED AI SALERNITANI . ADESSO QUESTA CHE FATE E SOLO UNA USCITA ELETTORALE …VERGOGNATEVI

  2. Siamo perfettamente d’accordo con Edmondo (alleluja). Vero è che il grande fagocita il piccolo in nome della spending…. razionalizzazione della spesa, però un porto che tira benissimo non può e non deve finire nelle mani di un megascalo in crisi profonda. Ma Napule è Napule…. e non possono “mangiare” due Autorità portuali nel raggio di poche miglia, marittime e stradali.

  3. SONO PERFETTAMENTE DACCORDO
    RICORDO ALL’ON. CIRIELLI CHE IL MINISTRO DEI TRASPORTI E’ IL SUO EX COLLEGA DI PARTITO LUPI
    INVITO L’ON. CIRIELLI A DIFENDERE GLI INTERESSI DELLA CITTA’ DI SALERNO SEMPRE E NON SOLO IN CAMPAGNA ELETTORALE .

    SULLA QUESTIONE DELLA METRO NON SI E’ PROPRIO SENTITO.
    PERCHE’ NON HA SPESO PAROLE NEI CONFRONTI DELLA REGIONE IN DIFESA DI UN SERVIZIO PER SALERNO?

    QUESTO OVVIAMENTE MI FA DUBITARE ANCHE SULLE GIUSTE PAROLE SPESE PER IL PORTO DI SALERNO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.