Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola giovedì 10 aprile

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
rassegna-stampa-salernoEcco i titoli delle prime pagine sui giornali La Città, Metropolis, Mattino e Corriere del Mezzogiorno. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

 

 

 

FOTO_SINGOLA_CITTA

 

 

Sul quotidiano LA CITTA’ il titolo di apertura è:

Salerno, differenziata in picchiata. In un anno sono stati persi altri 4,4 punti: ora è a quota 64,21%, cioè al di sotto della media nazionale. La contrazione dei consumi incide sul dato. In città le famiglie separano meno rifiuti.

La foto notizia: La stagione balneare. Aumentano i canoni, i lidi sono già in ginocchio prima di aprire.

Di spalla: Cilento. Sarà Troiano il commissario del Parco.

Ed ancora: Serre. Inaugurati i mega impianti fotovoltaici.

Sempre di spalla: Camerota. 13enne sparita rintracciata in Piemonte.

A centro pagina: Salta autopsia sul carabiniere. Cava de’Tirreni: salma “congelata”. Rabbia ed esposto dei familiari.

Sempre a centro pagina: Falsi dossier. Telefonate di Verdini nel processo sulla P3.

Ed ancora: Università. Infiltrazioni d’acqua. Chiusa la biblioteca.

Di lato: Europee. Pd al femminile con Petrone e la capolista Picierno al Sud.

Taglio basso: “Salernitana, gesto bellissimo”. Marisa Di Bartolomei ringrazia la società per l’iniziativa.

Ed ancora: Napoli. Reina vuole restare. Trattativa col Liverpool.

 

FOTO_SINGOLA_METROPOLIS

 

 

Sul quotidiano METROPOLIS la notizia di apertura è:

Non ci è possibile proporvi la prima pagina

FOTO_SINGOLA_MATTINO

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

Bus, cinque milioni d’ossigeno. La pronuncia riguarda il contenzioso sul costo al chilometro del servizio. Una svolta per il consorzio e gli utenti. Primo sì della Corte di Giustizia Ue al rimborso del Cstp dovuto per gli anni 1997-2002.

Ed ancora: I rincari. Stangata sui lidi, scatta la rivolta dei balneatori.

Di spalla: L’urbanistica. Piano dei Picarielli «No alle nuove ville difendiamo Pastena».

Di lato: Le elezioni. Valzer Europee Petrone candidata e Picarone spera.

Ed ancora: Il commento. L’ora in più della cultura nella biblioteca no stop.

La foto notizia: Le interviste del Mattino. Galletti: «Cilento, basta con gli scempi». Arriva oggi il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti. Un tour intensivo in provincia di Salerno, da Battipaglia giù fino a Pollica e poi di nuovo su, a Eboli. «Sarà un’altra giornata piena», dice. E annuncia un patto per il Cilento: basta con gli scempi e con lo spreco di risorse».

A centro pagina: Gang usura a Battipaglia scoperti gli insospettabili. Chiusa l’indagine, coinvolti un ingegnere e due assicuratori.

Ed ancora: Il caso. Salma congelata rinviata l’autopsia per il carabiniere.

Taglio basso: La polemica. Amalfi, spunta un faro come esca per il tonno.

I box in alto: L’intervista. OREN E LA TURANDOT «MODELLO SALERNO».

Ed ancora: La mostra. Giardini della Minerva. L’orto della storia.

Sempre in alto: Il libro. CON MARZIANO SI RIDE ANCHE SOPRA LE RIGHE.

 

FOTO_SINGOLA_CORRIERE

 

 

In prima pagina sul Corriere del Mezzogiorno troviamo:

Berlusconi scomunica i cosentiniani. Politica L’ex premier: «Ci tolgono voti con l’inganno». D’Anna: «Quel comunicato l’avrà scritto la Pascale». Picierno capolista scavalca Emiliano, e si apre una crisi nel Pd.

Ed ancora: L’intervista. Dalla tesi su De Mita a Renzi. Pina racconta la sua escalation. Io la tesi la volevo fare sul marketing. Il mio professore invece voleva il linguaggio di De Mita. Quanti litigi. E invece è un marchio che ha accompagnato la mia carriera politica. Ho fatto le parlamentarie come tutti, ho preso 5 mila e 200 voti a Caserta. Renzi sta dando segnali chiari a tutti. La svolta buona la faremo sempre di più

Di spalla: All’interno. Da Cuba l’escort architetta. Era il premio per appalti. Nove arresti a Caserta.

Ed ancora: Tangenti a Equitalia. Commercialista napoletano faceva da mediatore.

La foto notizia: Victoria’s secret sceglie Capodichino. Secondo beauty store italiano dopo Bologna.

A centro pagina: Sodano: «Ecco perché Napoli è ancora sporca». Il forum. Il vicesindaco risponde ai lettori. 

Ed ancora: Invasione a Salerno. La mia guerra con i gabbiani sul terrazzo (di Gabriele Bojano). Da domenica scorsa ho aggiunto sul mio stato di famiglia una coppia di gabbiani. Con tanti posti che ci sono a Salerno hanno deciso di nidificare sul mio terrazzo: lui fa la sentinella sul cornicione guardando in cagnesco, pardon gabbianesco, chiunque osi avvicinarsi, e lei, appollaiata, pardon aggabbianata, in un vaso di terracotta senza piante, cova le uova.

Taglio basso: «Impariamo la lezione della pastiera». La lettera. Ci scrive il presidente della Cna (con una proposta).

Ed ancora a fondo pagina: Domani alla Federico II convegno del Corriere. Trigilia: «Per il Sud ci vuole un commissario»

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.